Home Calcio Verona-Torino 1-1: cronaca, tabellini e classifica

Verona-Torino 1-1: cronaca, tabellini e classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:57
0

Verona e Torino si sfidano oggi pomeriggio alle 15 allo stadio “Bentegodi”. Gialloblù già salvi, granata a caccia di tre punti fondamentali per allontanarsi dalle sabbie mobili della zona retrocessione. Match LIVE, la cronaca minuto per minuto

Gleison Bremer, difensore brasiliano del Torino, autore del gol del pareggio all’andata (foto Getty Images)

La cronaca

Subito Verona pericoloso con Salcedo, che gira di testa un bel cross di Zaccagni, al 7′. Al 24′ il Verona si salva: Verdi sul pallone scodella in area il portiere esce e respinge, la palla finisce ad Ansaldi che a porta vuota tenta la conclusione, la difesa scaligera sventa sulla linea di porta. Nel finale Ilic va direttamente sul secondo palo, Sirigu respinge ma la palla resta buona per Barak che va alla conclusione, palla che si infrange prima sul portiere e poi su Belotti. Finisce così un primo tempo molto vivace, ma senza gol.

Nella ripresa Lasagna lascia sul posto Buongiorno ed impegna Sirigu sul secondo palo, al 68′. Le squadre si sono allungate rispetto alla prima frazione di gioco e sono frequenti i capovolgimenti di fronte. Passa solo un minuto ed altro rischio per il Toro: Sirigu esce in chiusura, la palla finisce a Faraoni che non ha fortuna. All’84’ in una veloce ripartenza Di Marco prova a sorprendere da 60 metri Sirigu, che abbranca in presa sicura a centro area. A 4 minuti dalla fine Ansaldi dalla sinistra pennella un assist al bacio per Vojvoda che salta in cielo e insacca con un preciso colpo di testa nel sette. La gioia granata dura poco: dopo 3 minuti Barak dà palla a Dimarco al limite dell’area, colpevolmente solo, che segna il pareggio. Finisce così.

 

Verona-Torino: il tabellino

VERONA (3-4-2-1): Pandur; Ceccherini (71′ Dimarco), Dawidowicz (46′ Magnani), Gunter; Faraoni, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni (57′ Colley); Salcedo (57′ Lasagna), Kalinic. Allenatore: Juric.

TORINO (3-5-2):Sirigu; Buongiorno, N’koulou (51′ Lyanco), Bremer; Vojvoda, Rincon (58′ Lukic), Mandragora, Verdi (58′ Baselli), Ansaldi; Sanabria (78′ Bonazzoli), Belotti (78′ Zaza). Allenatore: Nicola.

Marcatori: 85′ Vojvoda, 88′ Di Marco

Ammoniti: 34′ Dawidowicz, 38′ N’Koulou, 83′ Gunter, 87′ Vojvoda, 89′ Kalinic, 90’+5′ Mandragora

La classifica

 

I tre punti in palio oggi al “Bentegodi” pesano di più per il Torino, ancora invischiato nella lotta per non retrocedere. Dall’arrivo in panchina di Nicola, i granata hanno compiuto importanti passi in avanti e ora manca poco alla matematica salvezza.

Dall’altra parte ci sarà un Hellas Verona non certo disposto a concedere sconti: la squadra di Juric è già salva ma ha dimostrato di poter mettere in difficoltà qualsiasi avversaria.

Le ultime news

Qui Verona. Juric dovrà fare a meno dello squalificato Tameze. Assenti pure gli infortunati Benassi, Veloso e Viera. In difesa torna Ceccherini. Barak e Zaccagni dietro l’unica punta Lasagna.

Qui Torino. Nei granata rientrano Mandragora e Verdi dopo il turno di stop inflitto dal Giudice Sportivo. Belotti e Sanabria dovrebbero comporre la coppia di attaccanti. Singo favorito su Vojvoda.

Verona-Torino: formazioni ufficiali

VERONA (3-4-2-1): Pandur; Ceccherini, Dawidowicz, Gunter; Faraoni, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Salcedo, Kalinic. Allenatore: Juric.

TORINO (3-5-2):Sirigu; Buongiorno, Nkoulou, Bremer; Vojvoda, Rincon, Mandragora, Verdi, Ansaldi; Sanabria, Belotti. Allenatore: Nicola.

ARBITRO: Massa di Imperia. Assistenti: Longo e Dei Giudici. Quarto uomo: Marinelli. VAR: Nasca. Assistente VAR: Galletto.

LEGGI ANCHE —> Hellas Verona, Juric: “Contratto? Io faccio l’impiegato” VIDEO

LEGGI ANCHE —> Torino, Nicola in conferenza: “Belotti un perfezionista” VIDEO

Verona-Torino: i precedenti

Verona e Torino si sono affrontate complessivamente 53 volte in Serie A. Il bilancio, finora, pende dalla parte dei granata che hanno ottenuto 20 vittorie contro le 10 dei gialloblù. Completano il quadro 23 pareggi.

Non a caso il Torino è la squadra contro cui il Verona ha pareggiato più partite in Serie A: 23 su 53.

L’ultima vittoria dell’Hellas contro il Toro risale al 25 febbraio 2018 allo stadio “Bentegodi”:  il match si è concluso 2-1 grazie alla doppietta decisiva di Mattia Valoti. Da allora sono arrivati 4 pareggi consecutivi.

Le curiosità

Il punteggio più frequente tra Verona e Torino in Serie A è lo 0-0, finale di 11 incontri, il più recente dei quali nel gennaio 2016.

L’Hellas ha colpito 20 ‘legni’ in questo campionato e in Serie A, come il Milan e più di tutte le altre avversarie.

Il Torino ha segnato con 17 marcatori diversi in questo campionato: nessun’altra squadra ha fatto meglio.

La gara d’andata è finita in parità

Nella gara d’andata, disputata lo scorso 6 gennaio all’Olimpico, è finita 1-1. Entrambi i gol sono arrivati nella ripresa: Hellas in vantaggio con Dimarco al 67′, pari di Bremer all’84.

Ecco le immagini salienti del match.

La classifica di Serie A

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here