Cittadella-Brescia, Clotet è determinato: “Ci teniamo a fare bene“

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:11
0

Il Brescia ha conquistato i playoff e adesso il mister Pep Clotet è pronto per la nuova avventura playoff di Serie B.

Pep Clotet
Pep Clotet presenta la sfida con il Cittadella (foto credit Facebook Brescia Calcio BSFC)

Clotet prima di Cittadella-Brescia

Pep Clotet ha raggiunto con il Brescia la zona playoff, nonostante un inizio di campionato non proprio esaltante. Il tecnico spagnolo è riuscito a scuotere i calciatori nel vero e proprio senso della parola. Adesso, una volta accantonata la stagione regolare, è tempo di playoff e proprio qui il Brescia vuol dire la sua. Si giocherà contro il Cittadella la sfida secca in programma giovedì 13 maggio alle ore 18: la vincente sfiderà in semifinale il Monza di Cristian Brocchi in un doppio confronto.

Il mister ha analizzato durante la conferenza stampa della vigilia il prossimo impegno delle Rondinelle. Si tratta di una gara in cui conterà molto partire subito con il piede giusto e saper gestire le diverse fasi del match. “La nostra mentalità è quella di competere durante ogni partita – commenta Clotet al sito ufficiale – cercando sempre di vincere”. Il Cittadella ha chiuso il campionato con un pareggio contro il Venezia.

Lo spirito e la compattezza

Il Brescia è riuscito ad accedere ai playoff conquistando nelle ultime giornate, ma anche prima, diversi risultati importanti. Clotet conosce bene la forza dell’avversario in questione e tende infatti a non sottovalutare la prossima gara del “Piercesare Tombolato”. Di fronte Clotet troverà una squadra che ormai da cinque anni consecutivi si posiziona stabilmente in zona playoff, sfiorando addirittura la promozione in Serie A. “Qui c’è grande ambizione e voglia di vincere – commenta Clotet – ed è per questo che ho chiesto a tutti di giocare con grande spirito. Abbiamo le idee molto chiare su cosa fare”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here