Juventus, il futuro di Ronaldo e Dybala passa dalla Champions League

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:52
0

L’incertezza intorno al futuro europeo della Juventus potrebbe dar via a cessioni illustri: Ronaldo e Dybala in bilico.

Juventus Ronaldo Dybala
Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala, attaccanti della Juventus [credit: Getty Images]
La bella vittoria di Reggio Emilia contro il Sassuolo ha ridato fiato alla Juventus. Pirlo ha ottenuto la vittoria grazie a Rabiot, Ronaldo e al ritrovato Dybala, autore del gol del KO con un tocco sotto delizioso. Tuttavia la situazione non è delle migliori: le dirette concorrenti hanno vinto, mancano due giornate alla fine del campionato e i bianconeri devono sperare in passi falsi di chi è davanti.
Per la prima volta dopo 9 anni non c’è certezza di niente: a quest’ora i bianconeri festeggiavano lo Scudetto o iniziavano a fare il countdown verso il trionfo. Ad oggi, invece, la Juve si ritrova a sperare in qualcosa: la Champions League doveva essere un obbligo, ma si sta trasformando in sogno e l’obiettivo è non farla diventare utopia.

Pirlo vuole lottare fino alla fine: la partita di sabato contro l’Inter sarà fondamentale per poter continuare a tenere accesa la speranza. Anche perché da questi ultimi 180 minuti passano diversi destini bianconeri.

LEGGI ANCHE -> Sassuolo-Juventus 1-3, blitz bianconero: cronaca, tabellino e highlights

Juventus: Ronaldo e Dybala in bilico

Dalle ultime due partite passerà l’immediato futuro della Juventus. Un’eventuale qualificazione in Champions League scaccerebbe ogni brutto pensiero di questi ultimi mesi, ma un possibile piazzamento al quinto posto rischierebbe di portarsi con sé un vento di rivoluzione.
Oltre al futuro nebuloso di Pirlo (confermato da Nedved, ma sempre in bilico) sono due i grandi nodi da sciogliere: Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala (che ieri hanno siglato i loro centesimi gol in maglia bianconera).

Il portoghese non accetterebbe di buon grado la “retrocessione” in Europa League e potrebbe scegliere di cambiare squadra. Dopo il successo dello Sporting Lisbona in Portogallo, la madre di Ronaldo ha dichiarato che cercherà di convincere il figlio a tornare a vestire la maglia biancoverde. Sarebbe uno scenario quasi impossibile, ma non da escludere del tutto: più probabile che CR7 torni in patria per l’ultimo anno di carriera.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, anche Dybala sarebbe in bilico. Senza gli introiti portati dalla qualificazione in Champions League è difficile che la società bianconera si sieda al tavolo per trattare un prolungamento di contratto molto oneroso con il numero 10. L’attuale accordo scade nel 2022 e la Juve vorrebbe iniziare il prossimo campionato con il rinnovo già firmato: nel caso in cui non fosse possibile, si prenderebbe in considerazione la cessione estiva.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here