Lukaku, festa di compleanno abusiva: intervengono i Carabinieri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:39
0

Compleanno amaro per Romelu Lukaku. Stanotte un blitz dei Carabinieri ha interrotto la festa del centravanti dell’Inter all’interno di un noto hotel di Milano. Multe in arrivo anche per tre compagni di squadra.

Compleanno amaro per Romelu Lukaku, multato insieme ad altri tre giocatori dell’Inter (foto Getty Images)

Festa abusiva notturna all’interno di un noto albergo di Milano. Compleanno amaro per Romelu Lukaku, centravanti dell’Inter, che proprio oggi festeggia 28 anni.

Lukaku: festa clandestina con Perisic, Hakimi e Young

Dopo la partita contro la Roma – vinta 3-1 grazie anche a un gol del belga – “Big Rom” si è trasferito in un hotel della città per spegnere le candeline. Insieme a lui c’erano diverse persone tra cui i compagni di squadra Ivan Perisic, Achraf Hakimi e Ashley Young.

Sul posto, intorno alle 3 di notte, sono intervenuti i Carabinieri: la festa non era autorizzata per violazione delle normative anti-Covid e per mancato rispetto del coprifuoco. Identificati 23 soggetti tra cui il direttore del ristorante dell’albergo.

La segnalazione ai Carabinieri

L’allegro ritrovo si sarebbe svolto all’hotel “The Square”, a pochi passi da Piazza del Duomo, in pieno centro a Milano. Le Forze dell’Ordine sarebbero intervenute dopo una segnalazione telefonica da parte di una persona nota: secondo le prime indiscrezioni, ad avvertire i Carabinieri  sarebbe stata una nota influencer.

Multe in arrivo per tutti i partecipanti alla festa di Lukaku

Quasi certamente tutti i presenti saranno multati per non aver rispettato la legge che vieta ancora assembramenti per il timore dei contagi.

Di sicuro, quella di ieri sera non è stata una serata perfetta per l’Inter che ha conquistato i tre punti contro la Roma. Lautaro Martinez si è reso protagonista di un acceso diverbio con Antonio Conte al momento della sostituzione con Alessio Pinamonti al 77′ (non gradita dall’argentino che ha lanciato una bottiglietta), poi “Big Rom”  è andato contro la legge.

LEGGI ANCHE —> Scintille tra Lautaro e Conte: “Rispetto, fenomeno”

Per Lukaku una stagione quasi perfetta

Sono 28 i gol stagionali messi a segno dal numero 9 dell’Inter. Ieri, grazie al 3-1 realizzato contro i giallorossi, è salito a 22 in campionato. Di questi, 15 li ha realizzati a San Siro: il belga è il quarto giocatore dell’Inter a segnare almeno 15 reti in casa in una singola stagione di Serie A negli ultimi 45 anni, dopo Christian Vieri (19 nel 2002/03), Diego Milito (17 nel 2011/12) e Mauro Icardi (16 nel 2016/17 e nel 2017/18).

Prima di segnare, però, Lukaku ha anche fornito un pallone perfetto a Vecino, in occasione della rete del 2-0. In totale, per lui, 11 assist in questa stagione.

Sabato la gara contro la Juve

Sabato l’Inter affronterà la Juventus a Torino: la società nerazzurra avrebbe voluto arrivare al Derby d’Italia con la stessa serenità mostrata sul campo. E invece ora dovrà affrontare due casi piuttosto spinosi.

LEGGI ANCHE —> Stellini: “Bello vedere che la squadra non molla”

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here