Commisso: “Metto in vendita la Fiorentina, costa 335 milioni” VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:21
0

Clamorosa dichiarazione del presidente della Fiorentina Rocco Commisso che, in conferenza stampa, ha annunciato la volontà di vendere il club.

Fiorentina
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

La conferenza di Commisso

Le parole del patron viola suonano come una sfida all’ambiente: “Io ho intenzione di mettere in vendita la Fiorentina che è costata 170 milioni di euro più altri investimenti come il centro sportivo fino a 350 milioni. Io voglio tornare in America e vendere la Fiorentina ai fiorentini ricchi. Vi do una settimana e mezzo di tempo per fare questo, occorre una caparra da 35 milioni e poi si fa il contratto per la restante somma”.

E rivolgendosi ai giornalisti: “Voi dovete mettere in garanzia tutti i palazzi che avete in giro per la Toscana e io vi do i soldi e la contro garanzia dei mattoni che avete. Io comprerò tutte queste case in cambio della Fiorentina. Può essere un ottimo deal e vi do un’opportunità. Il compratore deve essere fiorentino e entro dieci giorni deve mettere questi soldi”.

Leggi anche: La Fiorentina vede la salvezza, gioia Commisso: “Grazie Iachini”

Dunque Commisso vuole tornare in America e lasciare il calcio italiano che, evidentemente, non gli ha dato le soddisfazioni che avrebbe pensato di poter avere sin dal suo arrivo. I risultati della squadra, non entusiasmanti, i problemi burocratici sullo stadio, hanno probabilmente fatto il resto.

I prossimi giorni saranno decisivi per capire se realmente il Rocco italo-americano del calcio abbia voglia di tornare negli States o se si sia trattato di uno sfogo del momento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here