Inter, Ashley Young verso l’addio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:01
0

Le strade dell’Inter e di Ashley Young si stanno per separare. L’esterno inglese è in scadenza di contratto: quasi certamente lascerà Milano a fine stagione. Ecco i possibili sostituti.

Ashley Young, 35 anni, esterno dell’Inter, è in scadenza di contratto (foto Getty Images)

Le strade dell’Inter e di Ashley Young si stanno per separare. L’esterno inglese, sbarcato a Milano all’inizio dello scorso anno, quasi certamente lascerà la società Campione d’Italia a fine stagione. Il suo contratto è in scadenza e l’entourage nerazzurro non ha intenzione di rinnovarlo, anche considerando l’età del calciatore britannico (35 anni).

Inter, rivoluzione a sinistra

Il probabile addio di Young porterà probabilmente a una vera e propria rivoluzione sulla fascia sinistra, secondo quanto riportato stamattina dalla Gazzetta dello Sport. Insieme al numero 15 potrebbe lasciare l’Inter anche Ivan Perisic, nonostante le buone prestazioni di questa stagione. Il croato ha uno stipendio pesante – pari a circa 5 milioni di euro a stagione – e vanta diversi estimatori in mezza Europa.

Tra i primi obiettivi di Marotta, c’è il ritorno di Federico Dimarco, 23 anni, ora in prestito all’Hellas Verona. Il giovane terzino sinistro milanese è pronto a rientrare nella sua città e l’approdo all’Inter sembra ormai scontato dopo le recenti dichiarazioni di Ivan Juric che ha lasciato intendere una sua imminente partenza.

Il club del presidente Setti ha però l’opportunità di esercitare il diritto di riscatto pari a 7 milioni di euro. Ma in questi casi la volontà del calciatore sarà determinante: la prospettiva di giocare la Champions League in una grande squadra come l’Inter è piuttosto allettante per un giovane in rampa di lancio come Dimarco, reduce dalla sua migliore stagione in Serie A.

LEGGI ANCHE —> Juventus-Inter 3-2, decisivo Cuadrado: cronaca, tabellino e highlights

Emerson Palmieri e Marcos Alonso nel mirino

E’ chiaro però che l’Inter, se dovesse rinunciare anche a Perisic, avrebbe assoluto bisogno di trovare un valido sostituto per la corsia mancina, in grado di interpretare bene sia la fase difensiva che la fase offensiva.

I fari nerazzurri sono puntati su due giocatori che militano in Premier League, entrambi del Chelsea: Emerson Palmieri e Marcos Alonso sono nel mirino della dirigenza interista da tempo e sarebbero i candidati ideali per rimpiazzare Perisic.

Emerson Palmieri, laterale sinistro del Chelsea e della Nazionale italiana (foto Getty Images)

Non di secondo piano la pista che porta a Filip Kostic, 26 anni, laterale dell’Eintracht di Francoforte. Un giocatore particolarmente abile nella fase offensiva: nelle ultime tre stagioni in Bundesliga, il 28enne serbo ha 26 gol e 46 assist.

Filip Kostic, 28 anni, serbo in forza all’Eintracht Francoforte (foto Getty Images)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here