Giro d’Italia: tappa 12 Siena-Bagno di Romagna, percorso e favoriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:57
0

Tappa 12 Siena-Bagno di Romagna, 212 Km. Bernal vuole aumentare la distanza dagli inseguitori, i big fuori dalla classifica generale vogliono la tappa 

Tappa 12 Siena-Bagno di Romagna Credit Foto Giro d’Italia Twitter

La tappa 12 del Giro d’Italia 2021 parte da Siena e si arriva a Bagno di Romagna, 212 chilometri e 3700 metri di dislivello. Si attraversa il Chianti fino a Firenze e giungendo a Sesto Fiorentino, qui cominciano le salite. La prima che i ciclisti affronteranno è Monte Morello: 7.6 Km con pendenza del 15% (con punti fino al 19%). Poi è il turno del Passo della Consuma con un media del 6% e il Passo del Carnaio 10 chilometri con pendenze fino al 14%.

Leggi anche -> Giro d’Italia: Schmid vince la tappa Perugia-Montalcino, Bernal resta in maglia rosa

Il percorso

Tappa appenninica molto impegnativa. Da Siena si attraversa il Chianti fino a Firenze. Si attraversano Ponte a Ema e quindi Firenze e Sesto Fiorentino. Inizia quindi una serie di salite: Monte Morello (pendenze oltre il 15%), il Passo della Consuma (media attorno al 6%), il Passo della Calla (media attorno al 5%) e infine il Passo del Carnaio con alcuni tratti molto impegnativi e pendenze fino al 14%. Segue quindi la discesa impegnativa fino ai 5 km all’arrivo. Discesa veloce, con strade ampie e con diverse curve e tornanti. Presenti diverse rotatorie da superare negli ultimi km. Retta finale su asfalto.

Favoriti

Ci sono diversi big che potrebbero focalizzarsi sulle vittorie di tappa essendo ormai lontani nella classifica generale. Tra di loro occhio a Joao Almeida (Deceuninck-Quick Step), Pello Bilbao (Bahrain Victorius), George Bennett (Jumbo-Visma),Davide Formolo (UAE Team Emirates) e Dan Martin (Israel Start-Up Nation). Nella lotta per la maglia rosa Egan Bernal (Ineos Grenadiers) dovrà difendersi dagli attacchi degli inseguitori. Attenzione anche a Aleksandr Vlasov (Astana-Premier Tech), Damiano Caruso (Bahrain Victorius), Simon Yates (Team BikeExchange) ed Emanuel Buchmann (Bora-Hansgrohe).

Leggi anche -> Giro d’Italia: Sagan domina la tappa 10 e conquista la maglia ciclamino

Classifica maglia rosa

  1. Egan Arley BERNAL GOMEZ (INEOS GRENADIERS)  42:35:21

2. Aleksandr VLASOV (ASTANA – PREMIER TECH)  +00:45

3. Damiano CARUSO (BAHRAIN VICTORIOUS)  +01:12

4. Hugh John CARTHY (EF EDUCATION – NIPPO)  +01:17

5. Simon Philip YATES (TEAM BIKEEXCHANGE)  +01:22

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here