Giro d’Italia: tappa 14, oggi è il giorno dello Zoncolan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:50
0

Inizi la terza settimana del Giro d’Italia 2021. Tappa 14 Cittadella-Monte Zoncolan, 205 Km. I corridori lotteranno contro il 27% di pendenza della salita del Kaiser

Tappa 14
tappa 14, oggi è il giorno dello Zoncolan Credit Foto Giro d’Italia Twitter

Il giorno dello Zoncolan è finalmente arrivato. Il Giro d’Italia si appresta a vivere la quattordicesima tappa Cittadella-Monte Zoncolan, 205 Km e 3770 metri di dislivello. Dopo i 198 chilometri pianeggianti di ieri, i corridori oggi affronteranno una delle salite più dure con pendenze che in alcuni punti oltre il 25%.

Leggi anche -> Giro d’Italia: 13° tappa Ravenna – Verona, occasione per i velocisti

Il percorso

Tappa di montagna divisa in due parti. I primi 130 km sono praticamente piatti anche se sempre in leggera ascesa fino ai piedi della salita di Monte Rest. Dopo Tolmezzo e Arta Terme si arriva ai piedi della salita finale anch’essa divisibile in due parti: la prima di circa 11 km con strada larga a tornanti e pendenze attorno al 7-8% e gli ultimi 3 km molto impegnativi.
La media degli ultimi 3 km è oltre il 13%. La strada risale il pendio con poche curve e pendenze spesso oltre il 20%. L’ultimo chilometro è in gran parte attorno al 18%. In alcuni tratti sia nei brevi tornanti sia nell’ultimo tratto si riscontrano pendenze oltre il 25% con punte del 27%. Ultimi 50 m in leggera ascesa su asfalto.

Favoriti

Il grande favorito di oggi è la maglia rosa Bernal (Ineos Grenadiers) apparso in ottima forma nelle precedenti tappe. Occhio al russo Aleksandr Vlasov (Astana Premier Tech) che vorrà certamente dimezzare il distacco dal clombiano e agli britannici Hugh Carthy (EF Nippo) e Simon Yates (Bike-Exchange). Inoltre attenzione a Evenepoel, il belga saprà recuperare terreno o assisteremo ad una resa come è successo sulle strade bianche della tappa Perugia-Montalcino. Le speranze italiane ricadono sul duo Nibali-Ciccone, oltre a Caruso.

Leggi anche -> Giro d’Italia: Vendrame vince la 12° tappa Siena-Bagno di Romagna

Classifica maglia rosa

  1. Egan Arley BERNAL GOMEZ (INEOS GRENADIERS) 53:11:42
  2. Aleksandr VLASOV (ASTANA – PREMIER TECH)  +00:45
  3. Damiano CARUSO (BAHRAIN VICTORIOUS)  +01:12
  4. Hugh John CARTHY (EF EDUCATION – NIPPO)  +01:17
  5. Simon Philip YATES (TEAM BIKEEXCHANGE)  +01:22

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here