Giro d’Italia: Daniel Martin vince la tappa Canazei – Sega di Ala

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:23
0

Daniel Martin (srael Start-Up Nation) vince la diciassettesima tappa del Giro d’Italia, Canazei – Sega di Ala, 193 Km

Tappa 17 Canazei - Sega di Ala
Daniel Martin vince la tappa Canazei – Sega di Ala Credit Foto Giro d’Italia Twitter

Prima del via è costretto al ritiro il belga Victor Campenaerts, vincitore della quindicesima tappa, a causa di alcuni problemi al ginocchio. La partenza in discesa non permette subito delle fughe. La prima, infatti, avviene dopo 50 chilometri: la maglia azzurra Bouchard allunga insieme a Serry, De Bondt e Hermans, agganciati da Pasqualon, Conti, Covi e Jorgenson, anche Samuel Sanchez decide di evadere dal plotone con una decina di corridori. Lungo la salita di Sveseri alcuni corridori tra cui Formolo e Visconti si lanciano a tutta per riportarsi sui 19 in fuga, ma senza successo. È la Ineos, superato il Gpm, a riprendere la fuga.

Leggi anche -> Giro d’Italia: impresa Fortunato, lo Zoncolan è suo!

Sul Passo di San Valentino (14,8 km al 7,8% di pendenza media e picchi del 14%) Dan Martin fa esplodere la fuga, rimanendo in quattro, cioè lui, Moscon, Pedrero e Bouchard. Allo scollinamento, a circa 50 Km dal tragurado c’è una maxi caduta. Coinvolti 7/8 corridori, fra cui Ciccone, Nibali ed Evenepoel. Con il belga e l’abruzzese che riescono a ripartire. Intanto al gruppetto di testa si sono aggiunti Ravanelli e Carboni.

L’ultimo tratto presenta la salita più difficile e temuta della tappa, Sega di Ala (9,8% di pendenza media e picco del 17%). Martin attacca andando a vincere la tappa ma dietro di lui succede che, quando mancano meno di 3 Km, Almeida e Yates provano l’allungo con la maglia rosa Bernal che tenta di stare alla ruota del britannico. Il colombiano senza energie deve rinunciare a stare dietro ai due. A limitare i danni ci pensa il compagno di squadra Martinez che porta al traguardo la maglia rosa dovendo però cedere 53”.

Leggi anche -> Giro d’Italia: Vendrame vince la 12° tappa Siena-Bagno di Romagna

Classifica maglia rosa

  1. Egan Arley BERNAL GOMEZ (INEOS GRENADIERS) 71:32:05
  2. Damiano CARUSO (BAHRAIN VICTORIOUS)  +02:21
  3. Simon Philip YATES (TEAM BIKEEXCHANGE) +03:23
  4. Aleksandr VLASOV (ASTANA – PREMIER TECH)  +06:03
  5. Hugh John CARTHY (EF EDUCATION – NIPPO)  +06:09

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here