Sarri furbo prende le distanze : “Non ho visto nulla e non commento”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:57

Sarri, intervistato da Sky dopo Lazio – Marsiglia, commenta così l’accaduto: “Non ho visto nulla e non commento”

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio [credit: Getty Images] – meteoweek
LEGGI ANCHE–>Mourinho e la frase shock nel post partita dopo la sconfitta

Sarri non si sbilancia nel post partita, la sua Lazio è ha pareggiato all’Olimpico con l’Olimpic Marsiglia. Ai biancocelesti manca solo il gol per smuovere la classifica. Attualmente i laziali hanno quattro punti e sono secondi nel girone dietro al Galatasaray primo con sette.

L’analisi di Sarri

Un amareggiato Sarri analizza la partita dicendo che la Lazio ha fatto una buona partita contro una buona squadra. È mancata brillantezza all’inizio e fortuna nel finale. Con una certa soddisfazione aggiunge che i biancocelesti ha dimostrato solidità e convinzione nei propri mezzi e ora hanno tre partite per recuperare.

La panchina di Luis Alberto

Luis Alberto è rimasto in panchina mentre Milikovic-Savic ha giocato dal primo minuto. Dall’inizio della stagione lo spagnolo sta facendo fatica a trovare spazio. A questa domanda Sarri spiega che è difficile vederli insieme almeno fino a quando non si troverà una fase difensiva più convincente. Non esclude l’impiego di entrambi in futuro aggiungendo che è una soluzione che in futuro è una soluzione che dovrà riproporre. Sottolinea anche che gli allenamenti di Luis dicono che lui predilige momenti di gara più dolci, meno intensi.

Il dribbling di Sarri

Durante l’intervista a Sarri viene anche chiesto un commento sulla sconfitta della Roma per 6-1 in Conference League. Il tecnico con furbizia dribla la domanda e con grande mestiere se esce: “in Europa è sempre dura, non posso commentare una partita che non ho visto”. Uscita di gran mestiere da un allenatore che negli ultimi anni ha fatto molta fatica con la comunicazione.