Marco Simoncelli 10 anni dopo l’addio: la verità sull’eredità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

Sono trascorsi 10 anni dalla morte di Marco Simoncelli, ma il suo talento e ricordo sono indelebili nel cuore delle persone che lo hanno sempre amato e quello dei fan. La domanda che in molti si pongono oggi, però, è la seguente: a quanto ammonta la sua eredità?

Il dolore per la scomparsa di Marco Simoncelli è un qualcosa che accompagna ancora oggi tutti coloro che sono stati al suo fiano durante gli anni di maggior successo, e anche dietro le quinte. Le immagini dell’incidente mortale sono ancora oggi un ricordo indelebile nel cuore di chi stava seguendo la competizione da casa o sul posto. Immagini forti che raccontano la vita di un giovanissimo ragazzo con tanti sogni nel cassetto ancora da realizzare. Un momento tragico che vede coinvolto anche Valentino Rossi che, quel giorno, non ha nascosto il suo immenso dolore per ciò che era successo in pista.

Oggi, però, una domanda scuote il web e riguarda l’eredità lasciata dal giovane pilota dopo la sua morte.

Marco Simoncelli, 10 anni dopo

Un sogno nel cassetto, un casco in testa, in sella ad una moto… questo è il modo perfetto per ricordare Marco Simoncelli che, secondo la critica sportiva, aveva tutte le carte in regola per diventare il degno erede di Valentino Rossi. Un qualcosa reso speciale anche dalla bellissima amicizia che in quegli anni univa proprio i due piloti.

In pochissimo tempo, però, tutto per il pilota è cambiato ne peggiore dei modi e il destino per lui ha voluto che quel sogno realizzato con fatica segnasse anche la fine dalla sua vita.
Lo stesso Valentino Rossi, non a caso, parlando di lui in occasione di una passata intervista ha dichiarato: “Mi manca molto Marco, soprattutto come amico perché ci siamo divertiti molto insieme. Con lui era sempre divertente. Abbiamo creato l’Academy in suo onore, perché è stato il primo pilota che abbiamo aiutato. Niente di speciale, sarebbe meglio averlo qui con noi, ma è quello che possiamo fare”.

LEGGI ANCHE -> Valentino Rossi, l’apice della felicità con Francesca Novello | Lo scatto d’amore

LEGGI ANCHE -> Dieci anni fa dicevamo addio a Simoncelli, il padre: “Lui c’è sempre”

L’eredità di Sic

Dopo la morte di Marco Simoncelli il padre, sostenuto anche da numerose persone che negli anni sono stati al fianco del pilota, ha avuto modo di mettere in atto diverse iniziative umanitarie ma… a oggi, nessuno conosce a quanto ammonti l’eredità lasciata dal Sic.

In eredità ai tifosi, però, resta il vasto repertorio di foto e video che raccontano la sua bellissima carriera, ricca di successi e dell’entusiasmo da messo in atto da Simoncelli ogni volta che scendeva in pista con la sua moto.