Milan-Torino: formazioni ufficiali e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:50

Milan e Torino si affrontano stasera alle ore 20:45 nella sfida valida per la decima giornata di Serie A: ecco le ultime sulle formazioni.

Zlatan Ibrahimovic (attaccante del Milan) e Andrea Belotti (attaccante del Torino) (credit: Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (attaccante del Milan) e Andrea Belotti (attaccante del Torino) (credit: Getty Images)

Milan-Torino: il Diavolo ospita il Toro a San Siro

Milan e Torino si sfidano in una partita che promette spettacolo ed emozioni: per i rossoneri c’è la possibilità di allungare ancora in campionato e mettere pressione alle altre sorelle, mentre i granata vogliono vincere contro una big dopo le sconfitte contro Juve e Napoli. Pioli ha finalmente ricevuto buone notizie dall’infermeria, con i recuperi dal Covid di Theo Hernandez e Brahim Diaz; solo il francese però è stato convocato mentre il 10 ci sarà nella prossima sfida contro la Roma. Out Ballo-Touré dopo il brutto colpo preso alla caviglia da Soriano, mentre Rebic non ha ancora recuperato e non sarà della partita. Juric spera di ripetere la bella prestazione offerta contro il Genoa, con l’unica defezione di Ansaldi uscito malconcio dal campo e che ne avrà per un mese. Il Toro vincendo raggiungerebbe la Lazio e si avvicinerebbe alla zona Europa.

LEGGI ANCHE –> Venezia-Salernitana: probabili formazioni, precedenti e curiosità

LEGGI ANCHE –> Spezia-Genoa: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Match Live

 

Formazioni Ufficiali

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Calabria; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud.
Allenatore: S. Pioli

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Buongiorno; Singo, Lukic, Pobega, Aina; Linetty, Brekalo; Belotti.
Allenatore: I. Juric

Squadra arbitrale

Arbitro: Aureliano
Assistenti: Colarossi – Paganessi
Quarto Uomo: Zufferli
Var: Massa
Avar: Giua

Precedenti e curiosità

Il Milan ha vinto tutti gli ultimi tre incontri di Serie A TIM contro il Torino con un punteggio complessivo di 10-0: soltanto una volta i rossoneri hanno registrato più successi di fila contro i granata nella competizione (cinque all’inizio degli anni ’50).

Il Torino ha vinto soltanto tre delle ultime 48 sfide di Serie A TIM contro il Milan, due delle quali tuttavia nel 2019 (2-0 ad aprile e 2-1 a settembre) – completano 21 successi lombardi e 24 pareggi.

Il Milan ha tenuto la porta inviolata nel 52% delle sfide interne di Serie A TIM contro il Torino (39/75), incluse le quattro più recenti: l’ultima rete granata in trasferta contro i rossoneri risale all’agosto 2016, firmata da Daniele Baselli.

Il Milan ha vinto le ultime cinque partite di campionato: solo una volta nella gestione Stefano Pioli i rossoneri hanno collezionato sei successi consecutivi in Serie A TIM, tra luglio e ottobre 2020.

I rossoneri hanno vinto le ultime quattro partite interne di Serie A TIM: Stefano Pioli potrebbe diventare il primo allenatore rossonero ad ottenere cinque successi consecutivi in casa nella competizione da Clarence Seedorf nel 2014.

È dal novembre 2020 che il Torino (tre reti segnate nell’ultimo turno contro il Genoa), non riesce ad infilare due partite di fila in Serie A TIM con almeno due gol all’attivo.

Il Torino ha perso 0-1 l’ultima gara fuori casa di campionato, contro il Napoli: i granata non restano a secco di gol per due trasferte consecutive di Serie A TIM dal febbraio 2020, contro il Lecce nella prima e proprio il Milan nella seconda.

Dovesse trovare il gol in questo match, Olivier Giroud diventerebbe solo il secondo giocatore del Milan nell’era dei tre punti a vittoria a segnare in tutte le sue prime tre presenze casalinghe di Serie A TIM, dopo Mario Balotelli nel 2013.

Dovesse segnare in questo incontro, Zlatan Ibrahimovic raggiungerà due traguardi in
contemporanea: 150 gol in Serie A TIM e 400 marcature nei campionati nazionali in cui ha giocato in carriera – dopo aver trovato il gol nelle prime tre sfide di campionato contro il Torino, l’attaccante svedese è rimasto a secco di reti nelle successive tre.

Andrea Belotti ha realizzato cinque gol allo stadio Meazza in Serie A TIM, quattro dei quali tuttavia contro l’Inter – in sette gare giocate in Lombardia contro i rossoneri, l’attaccante del Torino ha siglato una sola rete: nell’agosto 2016, quando sbagliò anche il rigore del possibile 3-3 al 96º minuto.

Fonte: Lega Serie A