Clamorosi colpi di mercato: contatti già avviati, la Juve trema

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:10

Clamorosi colpi di mercato in vista ai danni della Juve, già in crisi dopo poche settimane dall’inizio del Campionato. Allegri dovrà fare i conti a breve con due assenze fondamentali.

agnelli mercato juve
Andrea Agnelli, presidente Juventus e John Elkan [credit: Getty Images] – meteoweek
Il calciomercato non si fa solo d’estate o nella finestra invernale di gennaio, il calciomercato si fa tutto l’anno. Una Big inglese sta già mettendo le basi per portare un grande apporto alla rosa. L’obbiettivo è quello di continuare a puntare sempre più in alto e allora la nostra Serie A propone molte occasioni di mercato. Il nostro campionato è sempre stato visto con un occhio di riguardo dalla Premier dove gli ultimi anni sono sbarcati molti giocatori che si sono formati in Italia.

Clamorosi colpi di mercato: contatti già avviati, la Juve trema

Con l’arrivo di Antonio Conte sulla panchina del Tottenham e con Fabio Paratici come direttore sportivo, la big inglese non che guardare in Italia per rinforzarsi. Come riporta la Gazzetta dello sport, Conte ha chiesto garanzie all’amico Paratici per accettare l’ingaggio. Infatti, il tecnico salentino non ha mai accettato un squadra in corsa e se stavolta ha detto si è stato più che rassicurato su gli investimenti. Da quanto emerge, il duo italiano sta cercando un difensore, un esterno, un centrocampista e un attaccante.

Le occasioni della Serie A

Uno degli ingredienti del mix vincente di Conte all’Inter è stata la regia e solidità difensiva data da De Vrij, non a caso, è stato il primo nome fatto come rinforzo in difesa. L’olandese è in scadenza nel 2023 e per ora la società nerazzurra non ha parlato di rinnovo. Altro nome in difesa, ancora in casa Inter, è quello di Bastoni ma la pista è percorribile perchè ha appena rinnovato. Su gli esterni uno dei papabili è Manuel Lazzari che ha dato il suo meglio nel 3-5-2 che tanto ama Conte. Il laterale destro è stato poco utilizzato da Sarri e quindi può essere un rinforzo già per il mercato invernale.

LEGGI ANCHE -> Wanda Nara , il corteggiatore italiano misterioso : ecco la novità

A centrocampo il Tottenham si accoda alla lunga di pretendenti per Frank Kessie. L’ivoriano che essendo in scadenza con il Milan rappresenta una bella occasione di mercato. Altro giocatore in scadenza finito nella lista degli inglesi è quello di Dusan Vlahovic. L’attaccante serbo è il prescelto per essere il sostituto di Kane, visto che il bomber inglese ha manifestato la voglia di cambiare aria già la scorsa estate. Il Tottenham, vista la lunga lista di entrate che vuole fare, dovrà fare spazio. Sulla lista delle uscite ci sono Bergwijn, Lo Celso e sicuramente Dele Alli, ormai ai margini del club inglese da parecchio tempo. Incerto della permanenza è anche Lucas Moura. Il brasiliano per caratteristiche non si sposa col progetto tecnico di Conte ma sarà valutato. Una lunga lista da parte di Paratici che è pronto a depredare la Serie A.

LEGGI ANCHE–>Juventus, Allegri duro con i suoi: “Dobbiamo stare zitti e lavorare”