Lazio-Salernitana: formazioni ufficiali, match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:09

Lazio e Salernitana si sfidano all’Olimpico, ore 18:00, per la dodicesima giornata di Serie A.

Lazio Salernitana formazioni
Ciro Immobile (attaccante della Lazio) e Franck Ribery (trequartista della Salernitana) [credit: Getty Images] – Meteoweek

Lazio-Salernitana: voglia di vittoria

Oggi all’Olimpico si sfidano Lazio e Salernitana per la dodicesima giornata di Serie A. Entrambe le squadre non sono riuscite a vincere l’ultima partita: i biancocelesti hanno pareggiato a Bergamo, mentre i campani hanno perso contro il Napoli. Ci sarà molta voglia di tornare ai 3 punti dunque, anche se per obiettivi differenti: Sarri non vuole sganciarsi dalla zona Europa, mentre Colantuono spera in un segnale forte in ottica salvezza. A trascinare le due formazioni dovrebbero essere i due leader: Ciro Immobile e Franck Ribery.

LEGGI ANCHE ->Napoli-Hellas Verona: formazioni ufficiali, match live
LEGGI ANCHE -> Cagliari-Atalanta 1-2: le parole di Mazzarri e Gasperini

Lazio-Salernitana – formazioni ufficiali

 

Lazio (4-3-3): Reina; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; F. Anderson, Immobile, Pedro.
Allenatore: M. Sarri

Salernitana (4-3-1-2): Belec; Zortea, Strandberg, Gyomber, Ranieri; Schiavone, Di Tacchio, Obi; Ribery; Bonazzoli, Simy.
Allenatore: S. Colantuono

Squadra arbitrale

Arbitro: Rapuano
Assistenti: Zingarelli – Muto
IV uomo: Miele
VAR: Massa
AVAR: Paganessi

Precedenti e curiosità

Perfetto equilibrio nelle quattro sfide tra Lazio e Salernitana in Serie A: due vittorie
casalinghe per parte. Nonostante abbiano mantenuto la porta inviolata nelle due gare interne, i campani hanno subito nove gol nelle altre due in trasferta contro i biancocelesti.

La Lazio è una delle sole due squadre a non avere ancora perso in gare casalinghe nell’anno solare 2021 nei maggiori 5 campionati europei, insieme all’Inter (15V, 2N entrambe) – minimo 7 match.

La Lazio è rimasta imbattuta nelle ultime 31 partite casalinghe contro squadre neopromosse in Serie A (25V, 6N): l’ultima sconfitta interna contro queste avversarie risale al gennaio 2011 (1-2 contro il Lecce).

Dopo il successo per 2-1 contro il Venezia fuori casa, la Salernitana potrebbe vincere due
trasferte di fila per la prima volta in Serie A.

A partire dal 2010, Ciro Immobile è il giocatore che ha segnato più gol contro squadre
neopromosse in Serie A: 39 reti in 43 sfide contro queste avversarie – 31 di queste sono arrivate in 29 gare con la maglia della Lazio.

Simy ha segnato tre gol contro la Lazio in campionato, inclusa una doppietta nella sfida più recente dello scorso marzo all’Olimpico: contro nessuna squadra ha fatto meglio in Serie A.