Sampdoria-Bologna: Formazioni ufficiali e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:01

Sampdoria e Bologna si affrontano allo Stadio Luigi Ferraris nel match delle ore 15: ecco le ultime news sulle formazioni.

Fabio Quagliarella, attaccante della Sampdoria e Marko Arnautovic, attaccante del Bologna (credit: Getty Images)
Fabio Quagliarella, attaccante della Sampdoria e Marko Arnautovic, attaccante del Bologna (credit: Getty Images)

Quella tra Sampdoria e Bologna è una sfida tra due squadre partite con gli stessi obiettivi ma con due situazioni di classifica molto diverse. La Sampdoria ha avuto un inizio di campionato pessimo a livello di risultati, riuscendo a ottenere solamente due vittorie e tre pareggi nelle prime undici. I soli nove punti in classifica immischiano la squadra blucerchiata nella lotta per la retrocessione nonostante una rosa che dovrebbe lottare per altre posizioni. D’Aversa ha più volte ricevuto la fiducia del Presidente Ferrero ma rimane sulla graticola e in caso di sconfitta potrebbero aprirsi ulteriori scenari. Il Bologna invece sta disputando un campionato di tutto rispetto ed è reduce dalla vittoria casalinga contro il Cagliari per 2-0. La squadra di Mihajlovic (ex di giornata) in caso di vittoria raggiungerebbe a 18 punti due squadre come Fiorentina e Juventus, trovandosi pienamente dentro la lotta per l’Europa.

Sampdoria-Bologna: formazioni ufficiali

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Askildsen, Ekdal, Thorsby; Gabbiadini, Caputo.
Allenatore: R. D’Aversa

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Dominguez, Hickey; Soriano, Barrow; Aranutovic.
Allenatore: S. Mihajlovic

Squadra arbitrale

Arbitro: Manganiello
Assistenti: Lanotte
Quarto ufficiale: Zufferli
VAR: Giacomelli
AVAR: Giallatini.

LEGGI ANCHE –>Udinese-Sassuolo: Formazioni ufficiali e Live Match

LEGGI ANCHE –> Venezia-Roma 3-2: cronaca del match, tabellino e dichiarazioni post partita

Precedenti e curiosità

Il Bologna ha vinto tutte le ultime cinque sfide contro la Sampdoria in Serie A TIM, segnando 2.4 reti di media nel periodo; l’ultima volta che i rossoblù hanno infilato sei successi di fila contro una singola avversaria nel torneo risale al 1963 contro la SPAL.

L’ultima pareggio tra Sampdoria e Bologna in Serie A TIM risale al gennaio 2014 (1-1 con Ballardini alla guida dei rossoblù e Mihajlovic sulla panchina dei blucerchiati); da allora, otto successi degli emiliani e quattro dei liguri.

Dopo 12 trasferte senza successi al Ferraris contro la Sampdoria in Serie A TIM (3N, 9P), il Bologna ha vinto le ultime due gare fuori casa (entrambe con Sinisa Mihajlovic alla guida) contro i blucerchiati in campionato.

Nessuna squadra ha perso più partite della Sampdoria nelle ultime sette gare di Serie A TIM: cinque sconfitte, al pari di Cagliari e Spezia.

Per la prima volta nella sua storia, la Sampdoria ha subito 23 gol nelle prime 11 gare stagionali di Serie A TIM; dopo 12 match non ha mai incassato più di 24 gol nel torneo.

Il Bologna ha guadagnato almeno 15 punti nelle prime 11 partite stagionali di Serie A TIM per la prima volta dal 2002/03: 19 in quel caso con Francesco Guidolin in panchina.

Il Bologna è la squadra con la differenza negativa più alta tra punti guadagnati in trasferta e quelli ottenuti in casa in questa stagione di Serie A TIM: -11 (2 v 13).

Manolo Gabbiadini, che ha collezionato 30 presenze e sei reti in Serie A TIM con il Bologna nel 2012/13, ha nella squadra rossoblù la sua vittima preferita nel massimo campionato italiano (sei gol in otto sfide).

Il Bologna è la squadra contro cui Francesco Caputo ha preso parte a più gol in Serie A TIM: cinque reti e un assist (in sette partite) – quattro delle sue marcature contro i rossoblù sono arrivate in gare casalinghe.

La Sampdoria è la vittima preferita di Riccardo Orsolini in Serie A TIM: tre gol, due di questi sono arrivati nelle sue ultime due sfide contro i blucerchiati al Ferraris.

Fonte: Lega Serie A