Verso la tredicesima di Serie A: non c’è solo Inter-Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

La tredicesima giornata di Serie A si avvicina e vede come match clou Inter-Napoli, ma non è l’unico a far scatenare i tifosi!

13 giornata Serie A
Inter-Napoli sarà uno dei big match di giornata [credit: Getty Images] – Meteoweek
La tredicesima giornata di Serie A è una di quelle giornate che saranno cruciali o quasi per molte squadre, dalla testa alla coda della classifica. La partita più in risalto è sicuramente la sfida di San Siro tra Inter e Napoli, ma non è l’unico big match di giornata. Infatti, prima della sfida di domenica alle 18:00, ci saranno altre due partite molto interessanti che vedono protagoniste la Juventus in casa della Lazio e il Milan in casa della Fiorentina.

LEGGI ANCHE -> Italia, ecco come gioca l’Irlanda del Nord: le possibili difficoltà
LEGGI ANCHE -> Italia, Mancini perde altre tre pedine: c’è già una nuova convocazione

Inter-Napoli

Inter-Napoli è la sfida scudetto che vedrà interessati non solo i propri tifosi ma quelli di tutta Italia o quasi. Sfida speciale in particolare per Spalletti che torna nel suo ex stadio a tre anni di distanza. Il tecnico toscano se n’era andato malvolentieri e ora vuole dimostrare che la società nerazzurra ha sbagliato a mandarlo via per dare la panchina Conte. La motivazione di Spalletti potrebbe portare ad una vittoria per i partenopei e in quel caso la testa della classifica si allontanerebbe maggiormente portando i punti di svantaggio a 11. Ma i nerazzurri non voglio ripetere la prestazione del derby e quindi, con questo secondo assalto alla capolista, Inzaghi non vuole sbagliare. In caso di vittoria meneghina, l’Inter sarebbe a meno quattro dal Napoli e con il risultato di Fiorantina-Milan già archiviato, sperando che non sia un vittoria rossonera.

Fiorentina-Milan

Al “Franchi” di Firenze, con meno di un giorno d’anticipo (sabato alle 20:45) sul big match di San Siro, ci sarà Fiorentina-Milan. I rossoneri hanno tra le mani la prima chance seria di poter allungare sul Napoli in questo campionato, ma la Fiorentina non vuole ripetere il risultato dell’ultima giornata con la Juventus: la sconfitta. I padroni di casa cercano un vittoria per alimentare i propri sogni europei e, magari, ritrovare quella facilità di palleggio che ha permesso ai viola di ritrovarsi nelle zone di coppa della classifica, provando ad avvicinarsi al quarto posto ambito anche da Lazio e Juventus.

Lazio-Juventus

Due ore e quarantacinque minuti prima di Fiorentina-Milan ci sarà Lazio-Juventus all’Olimpico. La squadra di Sarri, grande ex della partita, cerca la vittoria per avvicinarsi al quarto posto ed allontanare una rivale dalla corsa Champions. I laziali sono attualmente al quinto posto con tre punti di vantaggio sui rivali di giornata. La Juventus vuole ricominciare la scalata e dare continuità di risultati dopo la vittoria interna contro la Fiorentina. Allegri è atteso ad una sfida per nulla semplice. In caso di sconfitta il quarto posto disterebbe sette punti (senza contare il risultato dell’Atalanta che gioca alle 15:00 contro lo Spezia) e la testa della classifica rimerebbe a quattordici punti con Milan e Napoli che devono ancora giocare.