Berrettini, continua l’incubo: addio alla Coppa Davis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:58

Continua il periodo buio per il numero uno del tennis italiano: Matteo Berrettini ha annunciato che non parteciperà alla Coppa Davis. Il tennista ha scritto un messaggio ai suoi tifosi.

Berrettini Coppa Davis
Matteo Berrettini in lacrime dopo l’infortunio ai muscoli addominali [credit: Getty Images]

Berrettini, addio anche alla Coppa Davis

Non è il miglior periodo personale per Matteo Berrettini. Il tennista italiano ha dovuto abbandonare le ATP Finals di Torino dopo il primo set con Zverev nel match d’esordio per un infortunio agli addominali. Al suo posto è subentrato Sinner, che ha dominato contro Hurkacz e ha quasi compiuto un’impresa ieri sera con Medvedev, ma che ha già dovuto dire addio al torneo.

Dopo il ritiro dalle Finals, Berrettini ha annunciato oggi che non sarà presente alla Coppa Davis, altro torneo che aspettava con grande trepidazione. Il tennista italiano ha voluto scrivere una lettera aperta sui social in cui ha dato il libero sfogo a tutta la sua delusione.

LEGGI ANCHE -> ATP Finals, finisce il sogno di Sinner: l’azzurro è già fuori

“Giorni dolorosi e deludenti”

Come avvenuto in occasione del ritiro dalle Finals di Torino, Berrettini si è affidato ad Instagram per comunicare il suo forfeit dalla Coppa Davis. L’Italia esordirà a Torino contro gli Stati Uniti il 26 novembre, ma a difendere i colori Azzurri non ci sarà il numero uno del tennis italiano.

Nel post su Instagram, Berrettini ha comunicato che non potrà esserci a causa dell’ultimo infortunio. Il tennista ha dichiarato che “È inutile dirvi quanto per me questi ultimi giorni siano stati dolorosi e deludenti, tra tutti gli scenari possibili questo sicuramente è quello più difficile da digerire”.  
Matteo è stato sfortunato: dovrà guardare da lontano i due tornei più attesi nell’anno migliore della sua carriera, in cui è anche riuscito a conquistare una storica finale di Wimbledon.

Berrettini ha voluto fare una promessa: “Mi fermo, sì, ma solo per ripartire più forte e per regalare a me stesso e a tutti voi vittorie ed emozioni ancora più grandi”. In seguito, ha aggiunto di essere sicuro che la squadra disputerà una grande Coppa Davis. Infine, ha chiuso dicendosi orgoglioso per il cammino portato avanti nell’ultimo anno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Berrettini (@matberrettini)