Milan, brutte notizie per l’infortunio di Kjaer: assenza molto lunga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:27

L’unica nota stonata del Milan dopo la vittoria di Genova è stata l’infortunio di Simon Kjaer: ecco quanto starà fuori il difensore danese.

Kjaer Milan
Simon Kjaer, difensore del Milan [credit: Getty Images] – Meteoweek
Non giungono buone notizie per il Milan: l’infortunio di Kjaer è più grave del previsto. Il difensore rossonero, tra i protagonisti della cerimonia del Pallone d’Oro, è stato costretto ad abbandonare il campo in barella all’inizio del match contro il Genoa per un problema al ginocchio sinistro. Le sensazioni, da subito, non erano positive, anche se i rossoneri speravano si trattasse di una distorsione: l’entità dell’infortunio, però, è molto più grave.

LEGGI ANCHE -> Fantacalcio, i nostri consigli per la sedicesima giornata di Serie A
LEGGI ANCHE -> Napoli-Atalanta: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Milan, l’infortunio di Kjaer è grave

Al termine di Genoa-Milan, Stefano Pioli ha confessato di sperare che l’infortunio di Kjaer non fosse troppo grave. Purtroppo, però, le sue speranze non sono state attese: la stagione del difensore è finita a Marassi. Come comunicato dal club sul proprio sito ufficiale, oggi il numero 24 “è stato sottoposto ad un’artroscopia del ginocchio sinistro per la ricostruzione del legamento crociato anteriore e la reinserzione del legamento collaterale mediale“. L’intervento è riuscito, ma i tempi di recupero si aggirano intorno ai sei mesi, praticamente impossibile rivederlo durante questa stagione.

L’importanza del danese per i rossoneri è sotto gli occhi di tutti: oltre ad essere un leader tecnico, è anche uno degli uomini chiave all’interno dello spogliatoio per leadership e carisma. Ecco perché non sarà semplice sostituirlo: il suo posto sarà preso da Romagnoli, che affiancherà Tomori. Il primo sostituto sarebbe Gabbia, ma anche Kalulu ha dimostrato di potersi adattare da centrale. Tuttavia, è possibile che la società decida di intervenire durante il mercato di gennaio per regalare a Pioli in quarto difensore centrale per poter terminare serenamente la stagione. Visti gli impegni fitti, tre centrale sono pochi. La pista immediata porterebbe ad un richiamo di Caldara dal prestito al Venezia, ma è ancora prematuro per poter parlare di possibilità. Anche se, certamente, la dirigenza rossonera avrà già iniziato a fare certi ragionamenti in ottica mercato.

Gli auguri dell’Inter

Appena appresa la notizia, l’Inter ha dedicato un tweet a Kjaer. I nerazzurri sono legati al danese dopo gli avvenimenti estivi che hanno coinvolto lui ed Eriksen: il difensore è stato icona di quella giornata, consolando la moglie del centrocampista e formando il cerchio intorno al nerazzurro mentre venivano prestati i soccorsi. Il Milan, tramite un altro tweet, ha ringraziato l’Inter.