Milan, le condizioni di tutti gli infortunati e quando rientrano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:54

Il Milan deve fare i conti con gli infortunati per queste ultime partite dell’anno: ecco le loro condizioni e le tempistiche sui recuperi.

Infortunio Simon Kjaer durante Genoa-Milan (credit: Getty Images)
Infortunio Simon Kjaer durante Genoa-Milan (credit: Getty Images)

Milan, obiettivo scudetto

Dopo l’eliminazione dalle coppe europee in questa stagione, il Milan deve ripartire per provare a raggiungere il vero obiettivo di questa stagione: lo scudetto. La squadra di Pioli è momentaneamente al primo posto in classifica e deve vincere le ultime tre partite del 2021 per laurearsi per la seconda volta di fila campione d’inverno. Sabato sera i rossoneri faranno visita all’Udinese, poi avranno una settimana di tempo per preparare il big match contro il Napoli, mentre nell’ultimo turno del girone di andata ci sarà la sfida contro l’Empoli di Andreazzoli. Tre partite importanti che il Milan non vuole fallire per chiudere un altro anno di crescita. Rimane spinosa però la questione degli infortuni, che ancora una volta hanno decimato i rossoneri nonostante rispetto all’anno scorso la rosa sia più ampia. Ecco le condizioni di tutti gli infortunati e quando Pioli dovrebbe riaverli a disposizione.

LEGGI ANCHE –> Fantacalcio, i nostri consigli per la diciassettesima giornata di Serie A

LEGGI ANCHE –> Milan, caccia al difensore: due piste per sostituire Kjaer

Milan, il punto sugli infortunati

Rafael Leao

Rafael Leao il 4 dicembre contro la Salernitana ha riportato una piccola lesione muscolare al bicipite femorale, che lo ha costretto a uscire a fine primo tempo e a non essere presente nella decisiva sfida contro il Liverpool. L’attaccante portoghese sarà out anche contro l’Udinese ma proverà a recuperare per il big match contro il Napoli del 19 dicembre.

Ante Rebic

Rebic il 19 novembre durante un allenamento ha riportato una lesione muscolare al bicipite femorale della coscia destra. Quasi sicuramente salterà tutti e tre i prossimi impegni del Milan, mentre potrebbe ritornare per la prima sfida del 2022 contro la Roma.

Alessandro Plizzari

Il giovane portiere rossonero è stato operato nella seconda metà di settembre per una tendinopatia rotulea bilaterale e anche lui dovrebbe recuperare per l’inizio dell’anno nuovo.

Davide Calabria

Calabria non è a disposizione dalla partita dell’Italia contro la Svizzera del 12 novembre per un problema muscolare al polpaccio. Non ce la farà per il match contro l’Udinese ma dovrebbe recuperare anche lui per lo scontro al vertice contro il Napoli di Spalletti.

Simon Kjaer

Lo sfortunato difensore danese ha subito una lesione del legamento del ginocchio sinistro nella partita contro il Genoa che lo terrà fuori con tutta probabilità fino a fine stagione.

Pietro Pellegri

Pellegri alla sua prima da titolare contro la Salernitana ha subito una lesione al muscolo lungo adduttore destro che lo terrà fuori almeno un altro mese. Recuperabile per la terza di ritorno contro lo Spezia a metà gennaio.

Samu Castillejo

Castillejo è out dalla partita contro il Bologna del 23 ottobre per un problema muscolare al quadricipite sinistro. Da valutare un suo recupero nel match contro l’Udinese, ma l’impressione è che l’esterno spagnolo possa salutare il Milan già nella sessione di calciomercato invernale.

Olivier Giroud

Giroud ha rimediato una lesione al bicipite femorale della gamba sinistra nella partita di Champions League contro l’Atletico Madrid. Out a Udine, l’attaccante francese con tutta probabilità rientrerà nella prossima partita contro il Napoli.