Inter – Cagliari: formazioni e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:10

Domenica 12 Dicembre alle 20.45, l’Inter ospita il Cagliari a San Siro per la diciassettesima giornata di Serie A.

Dzeko e Keita, attaccanti di Inter e Cagliari - credits: Getty Images. Sportmeteoweek
Dzeko e Keita, attaccanti di Inter e Cagliari – credits: Getty Images. Sportmeteoweek

Inter – Cagliari

Quattro vittorie consecutive per l’Inter di Inzaghi che ospita il Cagliari dei tanti ex. Da Mazzarri a Keita Balde, passando per Godin, Dalbert e Zappa, i rossoblu proveranno a migliorare la loro striscia di risultati utili consecutivi, visto che gli isolani sono reduci da 4 pareggi nelle ultime 4 giornate che non gli hanno permesso comunque di abbandonare la zona retrocessione.

Match Live

 

LEGGI ANCHE -> Napoli-Empoli: probabili formazioni, precedenti e curiosità

LEGGI ANCHE -> Conference League, il Tottenham rischia l’esclusione dalla competizione

Inter – Cagliari: formazioni ufficiali

Inter(3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Sanchez. All. Inzaghi.

Cagliari(3-5-2): Cragno; Caceres, Godin, Carboni; Bellanova, Grassi, Marin, Deiola, Dalbert; Joao Pedro, Keita. All. Mazzarri.

Squadra arbitrale

Arbitro: MARCHETTI
Assistenti: SCATRAGLI – DELLA CROCE
IV: MINELLI
VAR: PAIRETTO
AVAR: RANGHETTI

Precedenti e curiosità

Il Cagliari ha pareggiato 28 partite contro l’Inter in Serie A TIM (14V, 40P), i sardi contano più pareggi solamente contro la Sampdoria (31) nel massimo campionato.

L’Inter ha vinto sette delle ultime nove sfide contro il Cagliari in Serie A TIM (1N, 1P), segnando 2.4 reti di media nel periodo (22 gol complessivi).

Tra le avversarie contro cui l’Inter ha sempre segnato in casa nell’era dei tre punti a vittoria, quella sarda è la squadra che i nerazzurri hanno affrontato più volte nel periodo (21): l’ultimo clean sheet esterno del Cagliari contro i nerazzurri risale al marzo 1992.

Nel 2021 l’Inter è la squadra che ha vinto il maggior numero di partite casalinghe nei maggiori 5 campionati europei: 17 su 19 (2N). Nella sua storia in Serie A TIM solo nel 1989 ha registrato più successi interni (18) in un singolo anno solare.

Sfida tra la formazione che ha guadagnato più punti in media in gare casalinghe in questo
campionato (Inter, 2.4) e quella che ne ha raccolti di meno in trasferta (Cagliari, 0.4 in media).

Il Cagliari arriva da quattro pareggi consecutivi in Serie A TIM: i sardi non registrano cinque
pareggi di fila nella competizione dall’ottobre 2006, sotto la guida di Marco Giampaolo (sei in quel caso).

L’Inter ha segnato 94 reti in Serie A TIM nel 2021, solo nel 1950 i nerazzurri hanno realizzato più gol (99) in un singolo anno solare nel torneo.

Sfida tra la squadra che ha segnato il maggior numero di gol da palla inattiva in questo
campionato (Inter, 13) e quella che ne ha subiti di più su calcio da fermo (Cagliari, 12).

La prima rete di Lautaro Martínez in Serie A TIM è stata proprio contro il Cagliari nel settembre 2018; l’attaccante dell’Inter ha segnato quattro gol in sei sfide contro i sardi nel massimo campionato italiano, contro nessuna squadra ha fatto meglio.

Le tre reti di Keita Baldé contro l’Inter in Serie A TIM sono tutte arrivate nelle ultime tre sfide in ordine di tempo; l’attaccante classe ‘95 ha collezionato 24 presenze e cinque gol con la maglia nerazzurra nel campionato 2018/19.