Udinese-Crotone: formazioni ufficiali e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:16

Udinese e Crotone si affrontano in gara secca nei sedicesimi di finale di Coppa Italia: ecco le ultime sulle formazioni delle due squadre.

Ignacio Pussetto, attaccante dell'Udinese e Simone Canestrelli, difensore del Crotone (credit: Getty Images)
Ignacio Pussetto, attaccante dell’Udinese e Simone Canestrelli, difensore del Crotone (credit: Getty Images)

Udinese-Crotone: Cioffi cerca la prima vittoria Modesto

Alle ore 18 andrà in scena alla Dacia Arena la sfida tra Udinese e Crotone, valida per il passaggio agli ottavi di finale di Coppa Italia. La sfida vedrà affrontarsi due squadre che nelle rispettive categorie non stanno certamente attraversando un periodo facile. L’Udinese del neo allenatore Cioffi vuole ripartire dall’ottima prestazione contro il Milan nell’ultimo turno di campionato. Il pareggio acciuffato da Ibrahimovic nel finale non può comunque cancellare l’atteggiamento giusto con cui la squadra del successore di Gotti è scesain campo. Il Crotone sta vivendo un periodo nero ed è reduce da otto sconfitte e un pareggio nelle ultime nove di Serie B. L’ex allenatore dell’Udinese Pasquale Marino è stato esonerato dopo l’ultima sconfitta contro la Cremonese; al suo posto richiamato Francesco Modesto per risollevare la squadra dalla zona retrocessione.

Match live

 

LEGGI ANCHE –> Chi è Ikoné, esterno tutto mancino che piace alla Fiorentina

LEGGI ANCHE –> Venezia-Ternana: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Udinese-Crotone: formazioni ufficiali

Udinese (3-5-2): Padelli; Perez, De Maio, Samir; Soppy, Samardzic, Jajalo, Makengo, Zeegelaar; Pussetto, Success.
A disposizione: Silvestri, Carnelos, Arslan, Beto, Deulofeu, Walace, Udogie, Molina, Nuytinck, Nestorovski, Forestieri, Becao.
All.: G. Cioffi.

Crotone (3-4-2-1): Saro; Mogos, Nedelcearu, Cuomo; Schiró, Zanellato, Donsah, Sala; Rojas, Borello; Maric.
A disposizione: Festa, Contini, Visentin, Vulic, Estevez, Oddei, Canestrelli, Giannotti, Kargbo, Tutyskinas, Paz, D’Aprile.
All.: F. Modesto

Squadra arbitrale

Arbitro: Gualtieri di Asti.
Assistenti: Tolfo e Fontemurato.
Iv uomo: Giacomelli.
Var: Nasca.
Avar: Cecconi.

Precedenti e curiosità

Queste due squadre si sono affrontate solamente sei volte nella massima serie del campionato italiano. L’Udinese si trova leggermente avanti: infatti, i bianconeri hanno vinto tre volte, i rossoblù due e un pareggio.

Nell’ultimo incontro, i friulani si sono imposti allo Scida per 1-2 grazie alla doppietta di Rodrigo De Paul. Tuttavia, se prendiamo in considerazione le partite giocate alla Dacia Arena, il bilancio è in parità: una vittoria a testa ed un pari. Il primo successo è stato dell’Udinese (18/12/2016): 2-0 grazie ai due gol di Cyril Thereau. L’anno successivo, invece, i calabresi si sono imposti per 1-2 con le reti di Simy e Faraoni. Nella scorsa stagione uno scialbo 0-0.

L’Udinese, in totale, ha realizzato otto gol. Il Crotone quattro. Le reti dei friulani sono state realizzate solamente da quattro giocatori. Infatti, De Paul, Thereau, Jankto e Lasagna hanno segnato due gol a tesa ai rossoblù. Per i calabresi, invece, è Nwanko Simy ad essere andato più volte a segno contro i bianconeri: due gol. Una rete per Davide Faraoni e Marcus Rohden.

Fonte: Mondo Udinese