Milan, ecco quando torna Ibrahimovic: gli aggiornamenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:52

Il Milan deve fare i conti con l’infortunio di Ibrahimovic che lo ha tenuto fuori contro l’Empoli: ecco le novità sui tempi di recupero.

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan (credit: Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan (credit: Getty Images)

Milan, la sosta natalizia arriva al momento giusto

Il Milan ha concluso il suo girone d’andata con una vittoria fondamentale contro l’Empoli di Andreazzoli che ha permesso ai rossoneri di rimanere agganciati all’Inter capolista. Il bilancio, nonostante le difficoltà delle ultime settimane, è comunque positivo: 13 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte, 42 punti in classifica e -4 dalla vetta. Le due settimane della sosta natalizia serviranno ai giocatori integri per ritrovare lo smalto di inizio stagione, e a quelli infortunati per recuperare dai rispettivi acciacchi. Le assenze prolungate di calciatori come Rebic, Leao e Calabria si sono fatte sentire e non poco nell’ultimo periodo ma, per fortuna dei tifosi milanisti, i loro recuperi non sono lontani. L’unico che ne avrà ancora a lungo è Kjaer, mentre ci sono aggiornamenti sulle condizioni fisiche di Zlatan Ibrahimovic.

LEGGI ANCHE –> Italia, Mancini sul Mondiale: “Faremo di tutto per andare in Qatar”

LEGGI ANCHE –> Serie A, la classifica dei rigori a favore alla fine del girone d’andata

I tempi di recupero di Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic nella partita contro il Napoli ha subito un sovraccarico muscolare al ginocchio sinistro che lo ha costretto a saltare il match di Empoli. Stefano Pioli e i tifosi rossoneri possono però tirare un sospiro di sollievo per le condizione dell’attaccante svedese. Ibrahimovic infatti dovrebbe tornare a disposizione già nella sfida contro la Roma del 6 gennaio, nel giorno dell’Epifania. Il classe ’81 ha effettuato dei controlli negli ultimi giorni che hanno escluso problemi più seri, motivo per cui è probabile una sua presenza dal 1′ contro la squadra di Mourinho.

Milan: le condizioni di Leao, Rebic e Calabria

I due giocatori che forse stanno mancando di più in questo periodo ai rossoneri sono Rafael Leao e Ante Rebic. I loro strappi in zona offensiva permettevano al Milan di creare una superiorità numerica che non è riuscito mai a replicare nelle ultime partite. Il portoghese classe ’99 è andato ko nel match di inizio dicembre contro la Salernitana, mentre risale addirittura alla partita contro l’Hellas Verona di metà ottobre l’ultima presenza di Rebic. Per entrambi gli esami clinici hanno confermato delle lesioni muscolari al bicipite femorale, che potrebbero tenerli fuori anche nel match contro la Roma. È out dal derby contro l’Inter anche Davide Calabria, colpito da un problema muscolare al polpaccio destro. Anche il terzino destro titolare del Milan, nonostante il recupero non sia lontano, rimane in dubbio per la Roma.