Lazio: partenza sprint con Ciro Immobile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:19

La ripresa di Ciro Immobile darà lo sprint necessario alla Lazio per una partenza in grande stile

Ciro Immobile
Ciro Immobile (credit: Getty Images) Meteoweek

La ripresa di Ciro Immobile

Il 2022 inizierà alla grande per la Lazio dal momento che la squadra potrà contare sulla presenza di Ciro immobile. Sembra infatti che il bomber biancoceleste si sia negativizzato. Il capitano della squadra avrebbe eseguito un tampone il cui esito negativo fa ben sperare. Ha eseguito anche il molecolare e nel caso di conferma della negativizzazione, potrà riprendere l’attività sportiva, dopo le consuete visite di routine. Maurizio Sarri è pronto a riabbracciare il suo campione, anche perché, la prima partita del 2022 sarà giocata contro l’Empoli di Aurelio Andreazzoli.

La Lazio spera così di confermare lo stesso risultato positivo del girone d’andata, nel quale vinse 3-1, grazie alle reti di  Sergej Milinkovic-Savic, Manuel Lazzari e lo stesso Ciro Immobile. Sarà sicuramente una partita importante, dal momento che entrambe le squadre sperano di guadagnarsi un posto in Europa. Contare sulla presenza di Immobile è fondamentale, ragion per cui dopo la visita di idoneità di oggi, potrà iniziare la sessione di allenamento prevista da Sarri, già nel pomeriggio con i compagni.

LEGGI ANCHE:>>Roma, ufficiali tre rinnovi per Mourinho

La speranza è che per il 6 gennaio Sarri possa contare sulla ripresa fisica di Immobile ma anche su quella di Acerbi e Hysaj, entrambi fermi a causa di infortuni muscolari rimediati nelle partite contro Genoa e Venezia. Nel frattempo, la parola d’ordine è allenamento. Per ritrovare la sua forma fisica, il campione si allenerà anche da solo a Formello, mentre i compagni di squadra si alleneranno soltanto al mattino. Indiscrezioni raccontano che in queste due settimane di quarantena, il campione si è continuato ad allenare a casa con cyclette e palestra. Il desiderio di giocare a calcio supera ogni difficoltà.