Sampdoria, ecco il nuovo presidente Lanna: “Per me parleranno i fatti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:48

È il giorno della presentazione ufficiale del nuovo presidente della Sampdoria, Marco Lanna: ecco le sue parole a stampa e tifosi.

Marco Lanna, nuovo presidente della Sampdoria (credit: Getty Images)
Marco Lanna, nuovo presidente della Sampdoria (credit: Getty Images)

È tempo di presentazioni in casa Sampdoria: è arrivata infatti la conferenza stampa del nuovo patron ufficiale dei blucerchiati, Marco Lanna. L’ex difensore sampdoriano succede a Massimo Ferrero, costretto a cedere la società per i problemi giudiziari finiti sulla cresta dell’onda. Lanna si è presentato a stampa e tifosi delineando gli obiettivi e le ambizioni della nuova proprietà: ecco le sue parole.

Sampdoria, la conferenza stampa del neopresidente Lanna

“Accettare è stata una scelta di cuore, ma c’è bisogno di unità d’intenti”

Il nuovo numero uno della Sampdoria Marco Lanna ha esordito affermando di come siano necessarie grande unità e collaborazione da parte di tutti per poter fare il bene del club. È il momento giusto per lasciare da parte i contrasti di questi anni e per guardare al futuro. La Sampdoria sta attraversando una stagione molto difficile anche dal punto di visto sportivo, ed è anche per questo che Lanna ha voluto accettare l’incarico e metterci la faccia. Non è la prima volta: anche da calciatore, il neopresidente tornò a vestire il blucerchiato nel 2001 con la squadra che rischiava di retrocedere nell’allora Serie C.

“Mi piace parlare con i fatti: obiettivo salvezza”

Per la Sampdoria, la cosa principale da fare in questa stagione deve essere quella di raggiungere la salvezza. La squadra deve rimanere in Serie A, arrivando a fine stagione sulle sue gambe dl punto di vista economico e riavvicinando i tifosi. Lanna ha ammesso come con le parole non si faccia nulla, ma come debbano essere invece i fatti a far riappassionare la gente.

LEGGI ANCHE –> Coppa Italia, Napoli-Fiorentina: formazioni ufficiali e match live

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Sampdoria, occhi puntati sul talento del River Plate

“È un lavoro d’equipe e ci dividiamo i compiti”

L’organigramma della Sampdoria cambierà in gran parte per quanto riguarda molte figure, e non solo per quella del presidente. La parte operativa del club sarà lasciata all’avvocato Carlo Romei, al direttore sportivo Faggiano e a Carlo Osti. Tra tutti c’è un confronto quotidiano per condividere le idee e le scelte da portare avanti per il bene della Samp.

“Ihattaren poteva evitare alcune inesattezze; per il mercato valutiamo diverse opportunità”

Lanna ha voluto precisare come le parole rilasciate recentemente da Ihattaren contenessero alcune inesattezze che il giocatore olandese poteva risparmiarsi. L’ex PSV non è mai stato abbandonato dalla Sampdoria e gli stipendi non gli sono stati retribuiti in accordo tra le parti. Il calciomercato del club è invece in fase di valutazione per quanto riguarda diverse opportunità. Lanna ha voluto ribadire come debbano esserci anche delle operazioni in uscita, ma come sia già iniziato un lavoro d’intenti con Faggiano e D’Aversa per migliorare la squadra.