Serie A, le formazioni ufficiali delle partite delle 15

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:36

Ecco le formazioni ufficiali di Venezia-Napoli, Sampdoria-Sassuolo e Bologna-Empoli, partite valide per la 24esima giornata di Serie A.

Domenica pomeriggio ricca di partite in Serie A: il Napoli prova a vincere per agganciare il Milan, mentre il Venezia prova a conquistare importanti punti salvezza. Sampdoria-Sassuolo e Bologna-Empoli promettono equilibrio, gol ed emozioni.

 

Lorenzo Insigne, Domenico Berardi e Marko Arnautovic (credit: Getty Images)
Lorenzo Insigne, Domenico Berardi e Marko Arnautovic (credit: Getty Images)

Serie A, le formazioni ufficiali delle partite delle 15

Venezia-Napoli

Paolo Zanetti schiera per la prima volta dall’inizio il neoacquisto Nani, che completerà il reparto offensivo con Okereke e Johnsen. Inizialmente in panchina l’altro nuovo arrivato a Nsame; con lui anche Aramu ed Henry.

Venezia (4-3-3): Lezzerini; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Amapdu, Cuisance; Nani, Okereke, Johnsen.
A disposizione: Romero, Modolo, Svoboda, Molinaro, Fiordilino, Tessmann, Busio, Peretz, Sigurdsson, Aramu, Henry, Nsame.
Allenatore: P. Zanetti.

Spalletti lascia inizialmente in panchina Elmas e Mertens, ma entrambi sono pronti a subentrare a partita in corso. Ritornano dal 1′ il capitano Insigne e Victor Osimhen.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Jesus, Mario Rui; Lobotka, Fabian; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.
A disposizione: Meret, Marfella, Malcuit, Demme, Elmas, Mertens, Ghoulam, Petagna, Zanoli.
Allenatore: L. Spalletti.

LEGGI ANCHE –> Juventus-Hellas Verona: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Sampdoria-Sassuolo

Giampaolo fa esordire subito dal 1′ Stefano Sensi, che agirà alle spalle del duo d’attacco composto da Gabbiadini e Caputo. Candreva arretrato nei tre di centrocampo insieme a Thorsby e Rincon.

Sampdoria (4-3-1-2): Falcone; Bereszynski, Ferrari A., Colley, Murru; Candreva, Rincon, Thorsby; Sensi; Gabbiadini, Caputo.
A disposizione: Audero, Ravaglia, Augello, Supriaha, Sabiri, Conti, Vieira, Askildesn, Magnani, Trimboli.
Allenatore: M. Giampaolo.

Dionisi propone la formazione titolare con il trio d’attacco tutto italiano composto da Berardi, Raspadori e Scamacca. Sulla fascia destra Muldur vince il ballottaggio con Toljan.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari G., Kyriakopoulos; Frattesi, Lopez, Traorè; Berardi, Raspadori, Scamacca.
A disposizione: Satalino, Pegolo, Magnanelli, Ayhan, Ciervo, Peluso, Ceide, Harroui, Toljian, Tressoldi, Defrel, De Souza.
Allenatore: A. Dionisi.

LEGGI ANCHE –> Salernitana-Spezia: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Bologna-Empoli

Mihajlovic schiera la formazione tipo con Orsolini ancora titolare di fianco ad Arnautovic. Vignato occuperà l’out di sinistra viste la squalifica di Hickey e la partenza di Skov Olsen.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Schouten, Soriano, Vignato; Orsolini, Arnautovic.
A disposizione: Bardi, Bagnolini, Binks, Bonifazi, Dijks, Kasius, Aebischer, Sansone, Santander, Barrow, Falcinelli.
Allenatore: S. Mihajlovic.

Andreazzoli schiera Asllani davanti alla difesa dopo la partenza di Samuele Ricci. In avanti Bajrami e Henderson agiranno alle spalle di Pinamonti.

Empoli (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Viti, Romagnoli, Parisi; Zurkowski, Asllani, Bandinelli; Henderson, Bajrami; Pinamonti.
A disposizione: Ujkani, Furlan, Ismajli, Fiamozzi, Tonelli, Rizza, Benassi, Fazzini, Pezzola, Stulac, Verre, La Mantia, Cutrone.
Allenatore: A. Andreazzoli.