Inter, trattativa ai dettagli per il rinnovo di Brozovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:53

Sta per chiudersi la lunga trattativa fra l’Inter e Brozovic: il regista croato è ormai ad un passo dalla firma sul rinnovo di contratto.

Inter e Brozovic, la storia continua: la società e il calciatore sono vicini alla firma sul rinnovo di contratto tanto atteso dai tifosi nerazzurri.

 

Brozovic Inter
Marcelo Brozovic, centrocampista dell’Inter [credit: Getty Images] – Meteoweek
È una vicenda che va avanti ormai da diversi mesi, ma ora si è molto vicini alla conclusione: Marcelo Brozovic e l’Inter sono ad un passo dalla firma sul rinnovo di contratto.
Il centrocampista croato è attualmente in scadenza e la società ha voluto evitare a tutti i costi che si potesse liberare a parametro zero: la sua presenza in campo è troppo importante e i nerazzurri non possono permettersi di perderlo.
Ecco i dettagli sull’accordo che, salvo sorprese, diventerà ufficiale a breve.

Inter e Brozovic, avanti insieme

Arriva una buona notizia per l’Inter il giorno dopo la sconfitta beffa contro il Liverpool nell’andata degli ottavi di finale di Champions League: Brozovic è vicino alla firma sul contratto.
Ieri sera a San Siro erano presenti il padre-agente e l’avvocato che ne cura gli interessi: probabilmente le parti si sono incontrate o si incontreranno per sistemare gli ultimi dettagli. Il passo successivo, dunque, sarà la firma.

LEGGI ANCHE -> Porto – Lazio: probabili formazioni, precedenti e dove vederla in TV

In questi mesi i i tifosi nerazzurri provavano una sorta di preoccupazione per il futuro di Brozovic, ma l’amministratore delegato Giuseppe Marotta si è sempre detto tranquillo. Infatti, il dirigente nerazzurro ha sempre parlato di voglia reciproca di andare avanti insieme, come confermato anche ieri sera: “C’è reciprocità. Siamo messi molto bene”. Lo stesso desiderio appartiene anche a Perisic, ma in questo caso le parti sono più lontane. Tuttavia, la trattativa potrebbe proseguire per andare alla ricerca di un accordo per confermare l’esterno croato le cui richieste, per ora, sono state giudicate eccessive.

LEGGI ANCHE -> PSG, Neymar incorona Verratti: “È un genio come Xavi e Iniesta”

Il regista croato è un giocatore fondamentale per l’Inter e la sua evoluzione è passata attraverso le gestioni di Spalletti (che lo ha trasformato nel giocatore che è oggi dopo annate altalenanti), Conte ed Inzaghi: tutti e tre gli allenatori hanno sempre messo Brozovic al centro della loro squadra.

 

Brozovic Inter
Brozovic a contrasto con Firmino durante il match di Champions League contro il Liverpool [credit: Getty Images] – Meteoweek
Per questo motivo, il prossimo contratto sarà da top assoluto: firma fino al 2026 con ingaggio di circa €6.5 milioni l’anno più bonus. L’Inter del futuro, dunque, passerà ancora attraverso le regie di Marcelo Brozovic.