Bayern Monaco, si pensa ad un rinnovo monstre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:24

Nonostante la stagione calcistica sia entrata nel vivo, con partite decisive per le coppe europee e i campionati, il calciomercato non si ferma mai.

Lo sanno bene anche in casa Bayern Monaco dove, per restare competitivi sia in Bundesliga che in Champions League, la dirigenza tedesca non può farsi trovare impreparata.

 

Nagelsmann e Salihamidzić, Bayern Monaco
Julian Nagelsmann, allenatore Bayern Monaco e Hasan Salihamidzić, dirigente Bayern Monaco [credit: ANSA] – Meteoweek
Sono tanti i campioni che vestono la gloriosa maglia rossa dei bavaresi e diverse big d’Europa hanno messo gli occhi sulle stelle guidate da Julian Nagelsmann.

Priorità rinnovo

Dopo aver perso a parametro zero Niklas Süle, difensore centrale in scadenza a giugno 2022 e già accordatosi con i rivali del Borussia Dortmund per la prossima stagione, il Bayern punta a pianificare i rinnovi delle sue stelle. Se il rinnovo di Corentin Tolisso resta un rebus, anche lui in scadenza a giugno 2022 con le italiane Inter e Juventus spettatrici interessate, i bavaresi puntano ad anticipare i tempi per i contratti in scadenza nel 2023.

LEGGI ANCHE -> Juventus-Villarreal 0-3: bianconeri fuori agli ottavi di Champions, le parole di Allegri

Al termine della prossima stagione, infatti, sarebbero liberi di accasarsi altrove a parametro zero giocatori del calibro di Neuer, Müller e Gnabry, ma soprattutto Robert Lewandowski. Il bomber principe dell’attacco bavarese negli ultimi è stato tra i migliori giocatori del vecchio continente, trascinando, con raffiche di gol, il Bayern Monaco alla vittoria della Champions League nel 2021.

Concorrenza europea

Secondo Sport Bild, il bomber polacco sarebbe finito nel mirino di Paris Saint-Germain e Barcellona. Anche il Real Madrid osserva defilato gli sviluppi, per inserirsi nel caso in cui la trattativa per portare Erling Haaland al Bernabeu non si concretizzasse. Per non perdere uno dei migliori attaccanti nel panorama europeo, se non il migliore, il Bayern Monaco studia le sue contromosse. Come riporta il tabloid tedesco, infatti, l’idea della dirigenza bavarese sarebbe quella di offrire a Lewandowski un rinnovo di contratto con un ingaggio altissimo. Per il polacco sarebbe pronto un rinnovo fino al 2025 con un compenso di 24 milioni l’anno. Il che gli garantirebbe un contratto di primissimo livello, in una corazzata europea fino alla soglia dei 37 anni.

LEGGI ANCHE -> L’appello di Shevchenko: “Bisogna parlare di quello che sta succedendo”

Lewandowski non ha mai palesato “mal di pancia” o voglia di cambiare aria. Per questo, in casa Bayern Monaco, c’è cauto ottimismo che l’affare vada in porto. Nel caso in cui il numero 9 volesse fare esperienze altrove per trovare nuovi stimoli, sicuramente la lista delle pretendenti sarebbe invidiabile.

 

Lewandowski, Bayern Monaco
Robert Lewandowski, attaccante polacco Bayern Monaco [credit: ANSA] – Meteoweek