Scarpa d’Oro 2022, la classifica provvisoria: due “italiani” tra i top

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:05

La stagione è agli sgoccioli e la rincorsa dei bomber per la Scarpa d’Oro è entrata nel vivo: ecco la classifica provvisoria a poche partite dal termine.

Arrivati a metà aprile è momento di bilanci: titoli, piazzamenti europei e retrocessioni stanno per essere definiti. A livello personale, si sta delineando sempre di più anche la classifica dei migliori goleador d’Europa.

 

Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco (credit: Ansa)
Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco (credit: Ansa)

La classifica della Scarpa d’Oro viene redatta moltiplicando il numero di gol segnati per un coefficiente di difficoltà che varia da campionato a campionato (2 nel caso dei “top” europei).
Nell’ultima stagione l’ha conquistata l’attaccante del Bayern Monaco Robert Lewandowski, che va a caccia del bis. Ecco la classifica provvisoria di quest’anno.

LEGGI ANCHE –> Serie A, riassunto della 32a giornata

Scarpa d’Oro 2022: la classifica provvisoria

20) Giovanni Simeone

L’attaccante dell’Hellas Verona ha messo a segno 16 gol in questa stagione, oltretutto senza nemmeno un rigore. Coefficiente x 2: 32 punti.

20) Erling Haaland

Stesso numero di gol per il giovane astro nascente del Borussia Dortmund, Erling Haaland. Coefficiente x 2: 32 punti.

16) Michael Frey

L’attaccante dell’Anversa ha messo a segno ben 22 gol stagionali con la squadra belga. Il coefficiente del campionato è però inferiore ai top, x 1,5: 33 punti.

16) Veton Berisha

Il bomber del Viking, squadra norvegese, ha messo a segno come Frey 22 gol in questa annata. Coefficiente x 1,5: 33 punti.

16) Ricardo Gomes

Stesso discorso vale per l’attaccante capoverdiano del Partizan Belgrado (ex squadra di Vlahovic), che ha messo per ben 22 volte la palla in fondo alla rete. Coefficiente x 1,5: 33 punti.

16) Marko Livaja

L’attaccante croato, passato dalla Serie A con le maglie Inter, Cesena, Atalanta ed Empoli, ha messo a segno anche lui 22 gol con l’Hajduk Spalato. Coefficiente x 1,5: 33 punti.

14) Christopher Nkunku

Grandissima stagione per il giovane attaccante francese del Lipsia, protagonista di ben 17 gol nel suo campionato oltre che di tanti altri assist. Coefficiente x 2: 34 punti.

14) Son Heung-Min

L’attaccante sudcoreano, reduce da una tripletta nell’ultimo turno contro l’Aston Villa, ha già messo a segno 17 gol in Premier League. Coefficiente x 2: 34 punti.

11) Wissam Ben Yedder

Il giocatore del Monaco è già arrivato a quota 18 in Ligue 1. Coefficiente x 2: 36 punti.

11) Martin Terrier

Stesso discorso e stesso campionato per l’attaccante francese del Rennes, autore di una grandissima stagione. Coefficiente x 2: 36 punti.

11) Darwin Nunez

Farà tremare il prossimo calciomercato il giovane attaccante uruguagio del Benfica, protagonista anche in Champions League e autore di ben 24 gol nel campionato portoghese. Coefficiente x 1,5: 36 punti.

10) Deniz Undav

L’attaccante tedesco in forza ai belgi del Saint-Gilloise ha messo a segno già 25 quest’anno. Coefficiente x 1,5: 37,5 punti.

9) Thomas Lehne Olsen

Il giocatore del Lillestrom, squadra norvegese, ha segnato 26 gol in questa stagione. Coefficiente x 1,5: 39 punti.

6) Mohamed Salah

L’attaccante egiziano del Liverpool è già arrivato a quota 20 gol in Premier League. Coefficiente x 2: 40 punti.

6) Kylian Mbappé

Stesso numero di gol per il fenomeno del Paris Saint-Germain: ben venti centri. Coefficiente x 2: 40 punti.

6) Patrik Schick

Nel club dei 20 gol è presente anche un’ex conoscenza della Serie A, che al Bayer Leverkusen sta segnando a raffica in questa stagione. Coefficiente x 2: 40 punti.

5) Dusan Vlahovic

L’attaccante serbo, prima con la Fiorentina e ora con la Juventus, si sta prendendo la scena a suon di gol: sono già 22 quest’anno. Coefficiente x 2: 44 punti.

LEGGI ANCHE –> Milan, Pioli commenta il pareggio contro il Toro: “Ci è mancato il guizzo”

3) Karim Benzema

Il fuoriclasse francese si sta rendendo protagonista della migliore stagione della sua carriera con il Real Madrid ed è il favorito numero uno per il prossimo Pallone d’Oro. Già raggiunti 24 gol in Liga. Coefficiente x 2: 48 punti.

3) Ciro Immobile

Stesso numero di gol, ma in Serie A, per il capocannoniere del campionato Ciro Immobile. Coefficiente x 2: 48 punti.

2) Ohi Omoijuanfo

La vera sorpresa di questa classifica è l’attaccante norvegese prima in forza al Molde e ora alla Stella Rossa, capace di arrivare già a quota 33 gol stagionali. Coefficiente x 1,5: 49,5 punti.

1) Robert Lewandowski

Non poteva che esserci l’attaccante del Bayern Monaco in testa alla classifica. Con 32 gol già segnati in Bundesliga, si avvia verso la sua seconda Scarpa d’Oro di fila. Coefficiente x 2: 64 punti.