Pogba rischia di non terminare la stagione, esperienza terminata con lo United

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:57

Secondo il tecnico dei Red Devils, Ralf Rangnick, il francese non potrà giocare le ultime partite di Premier per un infortunio.

Il centrocampista francese del Manchester United sembrerebbe essere arrivato al termine della sua avventura in Inghilterra.

Paul Pogba centrocampista francese (Credit Foto Ansa)
Paul Pogba centrocampista francese (Credit Foto Ansa)

Paul Pogba e il Manchester United sono ai titoli di coda. Il francese che non ha rinnovato il contratto in scadenza il 1° luglio, questa estate sarà svincolato. Secondo l’allenatore Ralf Rangnick non potrà giocare le ultime partite di Premier per un infortunio al polpaccio accusato durante la partita contro il Liverpool persa 4-0.

Il francese arrivato nel 2009 nelle giovanili del Manchester passa alla Juventus nel 2012 dove mostra tutto il suo talento, prima di tornare allo United nel 2016, dove ha vinto una Europa League e una Coppa di Lega.

Durante la conferenza stampa il tecnico dei Red Devils, impegnati nel weekend contro l’Arsenal, ha detto: “Dopo gli esami di ieri sembra improbabile che possa recuperare prima della fine della stagione”. 

Leggi anche —> Manchester United, scoppia il caso Ronaldo: compagni sorpresi

Destinazioni

Alla finestra rimane la Juventus che vuole apportare delle modifiche alla rosa per la prossima stagione, dopo che per quest’anno ha come obiettivi ancora raggiungibili la Coppa Italia e il quarto posto in campionato, che vorrebbe dire Champions League. La volontà bianconera è quella di avviare i contatti per il centrocampista prima delle concorrenti.

Giocatori della Juventus esultano dopo il gol (Credit Foto Ansa)
Giocatori della Juventus esultano dopo il gol (Credit Foto Ansa)

Su Pogba però non c’è l’interesse solo della società bianconera, Leonardo avrebbe già trovato un accordo con Mino Raiola, agente del calciatore, per il futuro del francese. Un contratto quadriennale per vestire la maglia del Paris Saint Germain che probabilmente, secondo altre indiscrezioni, abbraccerà Zidane in panchina.

L’altro giocatore individuato e che piace ad Allegri, proviene dalla Premiere League, ed è Youri Tielemans, centrocampista belga in scadenza di contratto con il Leicester a giugno 2023. Su di lui non ci sono solo i bianconeri ma mezza Europa. Il 24enne è una sicurezza e sul piano offensivo il belga ha il vizio del gol senza far mancare assist.

Leggi anche —> Juventus, un ex allenatore parla di una suggestiva ipotesi

Oltre ad Arsenal e Real Madrid, anche il Manchester United sta pensando al classe ’97, valutato circa 50 milioni di euro dalle Foxes, dato che Paul Pogba sembrerebbe ai titoli di coda della sua avventura ai Red Devils.