Manchester City-Real Madrid: probabili formazioni, precedenti e dove vederla in TV

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:15

La sfida dell’Etihad Stadium tra Manchester City e Real Madrid apre il quadro delle semifinali di Champions League

L’affascinante partita tra i Citizens di Pep Guardiola e i Galacticos di Carletto Ancelotti è la prima semifinale di UEFA Champions League.

 

Ancelotti e Guardiola - credits: Ansa Foto. Sportmeteoweek
Ancelotti e Guardiola – credits: Ansa Foto. Sportmeteoweek

Sfida tra i quasi campioni di Spagna del Real Madrid, ai quali manca un solo punto per festeggiare il titolo in Liga, e gli attuali primi in Premier League, anche se i citizens sono tallonati dal Liverpool, lontano appena un punto.

Manchester City che vuole raggiungere la sua seconda finale dopo quella contro il Chelsea dello scorso anno. Terza semifinale della storia per gli inglesi, anche la prima fu contro il Real.

LEGGI ANCHE -> Sassuolo-Juventus: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Manchester City-Real Madrid: probabili formazioni

Probabile Manchester City(4-3-3): Ederson; Walker, Laporte, Dias, Zinchenko; De Bruyne, Rodri, Bernardo Silva; Mahrez, Foden, Sterling. Allenatore: Guardiola.

Probabile Real Madrid(4-3-3): Curtois; Carvajal, Nacho, Militao, Marcelo; Camavinga, Kroos, Modric; Valverde, Benzema, Vinicius. Allenatore: Ancelotti.

Immagini dall'ultima sfida - credits: Ansa Foto. Sportmeteoweek
Immagini dall’ultima sfida – credits: Ansa Foto. Sportmeteoweek

Dove vederla in TV

La partita dell’Etihad Stadium di Manchester verrà disputata martedì 26 aprile a partire dalle ore 21. Sarà trasmessa sia in chiaro su Canale 5, e quindi ovviamente su tutti i dispositivi compatibili con Mediaset Play e Infinity, sia dai canali di Sky, e quindi anche sull’app di SkyGo.

LEGGI ANCHE -> Lazio-Milan 1-2: cronaca del match e tabellino

Precedenti e curiosità

Totale equilibrio nei precedenti tra le due compagini. Sono sei le sfide prima d’ora, 2 pareggi, 2 vittorie degli inglesi e 2 degli spagnoli.

Le ultime due sfide sorridono al Man City, che nella stagione 2019/20 ha vinto entrambe le partite degli ottavi di finale, 2-1 a Manchester con le reti di Sterling, Benzema e Gabriel Jesus e 1-2 a Madrid con i gol di Isco, Gabriel Jesus e De Bruyne.

L’ultima vittoria dei Blancos risale alla semifinale della Champions 2015/16 con l’autorete di Fernando che consegnò la finale al Real dopo lo 0-0 della gara d’andata.

Nel 2012/13 i due club si sfidarono per la prima volta al girone, il Real vinse l’andata 3-2 grazie a Marcelo, Benzema e Cristiano Ronaldo che risposero a Dzeko e Kolarov, il ritorno finì invece 1-1 con i gol di Benzema e Aguero. Era il City di Roberto Mancini contro il Real di José Mourinho.

Affascinante sfida tra i due tecnici ex Bayern Guardiola e Ancelotti, che si sono già sfidati sei volte nella loro carriera: 4 le vittorie del tecnico spagnolo, tutte in Premier League quando Ancelotti era alla guida dell’Everton, 2 le vittorie di Ancelotti alla guida del Real contro il Bayern Monaco di Guardiola (1-0 all’andata, netto 0-4 al ritorno con le doppiette di Ramos e Ronaldo)