Sampdoria-Fiorentina: probabili formazioni, precedenti e curiosità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Nella 37esima giornata di Serie A Sampdoria e Fiorentina scendono in campo lunedì alle ore 18:30. Qui le probabili formazioni, i precedenti e le curiosità.

La Samp scende in campo per chiudere ogni discorso salvezza, la Fiorentina per tentare l’assalto all’Europa.

 

Fiorentina-Sampdoria nel match d’andata [credit: ANSA] – MeteoWeek

Sampdoria-Fiorentina: probabili formazioni

Probabile Sampdoria (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, A. Ferrari, O. Colley, Augello; Vieira; Candreva, Thorsby, Rincon, Sabiri; Caputo.
Allenatore: Giampaolo.
A disposizione: Ravaglia, Falcone, Murru, Magnani, Yoshida, Conti, Askildsen, Trimboli, Damsgaard, Ekdal, Supriaha, Quagliarella.

LEGGI ANCHE –> Il record stabilito dall’Inter: nessun’altra squadra italiana lo ha raggiunto in questa stagione

Probabile Fiorentina (4-3-3): P. Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Gonzalez, Cabral, Saponara.
Allenatore: Italiano.
A disposizione: Dragowski, Terzic, Nastasic, M. Quarta, Maleh, Callejon, Ikoné, Piatek, Kokorin, Rosati.

LEGGI ANCHE –> Roma, Mou parla della sua prima stagione giallorossa e dell’esonero con il Tottenham

Precedenti e curiosità

La Fiorentina ha vinto tre delle ultime cinque gare di Serie A contro la Sampdoria (2P), tanti successi quanti nelle precedenti 12 sfide contro i blucerchiati.

Negli ultimi 12 incontri di Serie A tra Sampdoria e Fiorentina, nessuna delle due squadre è riuscita a tenere la porta inviolata: 3.5 reti segnate in media in queste sfide, che hanno visto quattro successi blucerchiati, tre viola e cinque pareggi.

Nelle ultime 10 sfide di Serie A contro la Fiorentina in casa, la Sampdoria non ha mai ripetuto lo stesso risultato in due gare di fila, alternando quattro successi (tra cui uno in quella più recente, il 14 febbraio 2021), tre pareggi e tre sconfitte.

La Sampdoria è, insieme allo Spezia, una delle due formazioni che non ha pareggiato alcun incontro in casa in Serie A nel 2022 (tre successi e cinque sconfitte per i blucerchiati).

La Fiorentina ha vinto sette delle ultime nove gare di Serie A contro avversarie che occupano le ultime sei posizioni in classifica a inizio giornata, perdendo tuttavia la più recente (1N), 1-2 contro la Salernitana; l’ultima volta che la Viola è stata sconfitta in due match di fila contro queste squadre è stata nel maggio 2019 (contro Empoli e Parma).

La Fiorentina ha subito gol in ciascuna delle ultime 14 trasferte di campionato: l’unica occasione negli ultimi 70 anni in cui la Viola ha incassato almeno una rete in più gare esterne di fila in una singola stagione di Serie A è stata nel 2001/2002 (17 in quel caso).