Torino Roma 0-3: cronaca del match e tabellino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:08

L’ultima giornata di Serie A si apre con la netta vittoria in esterna della Roma sul campo del Torino nell’anticipo del venerdì.

La Roma si prepara alla finale di Conference League della prossima settimana con una schiacciante vittoria sul campo del Torino per 0-3, i granata senza reali obbiettivi perdono male l’ultima gara stagionale e si proiettano subito al prossimo anno.

 

Samuele Ricci e Tammy Abraham [Credit: ANSA] - Meteoweek
Samuele Ricci e Tammy Abraham [Credit: ANSA] – Meteoweek

Allo Stadio Olimpico Grande Torino, la Roma passa facile sui granata padroni di casa in una delle poche gare senza obbiettivi di questa ultima giornata.

Il Torino non riesce a chiudere al meglio una stagione comunque positiva che ha visto un netto miglioramento rispetto alle ultime annate e che lascia bene sperare per il futuro prossimo del club.

La Roma riesce a trovare una vittoria larga e convincente che da la carica in visto dell’appuntamento più importante degli ultimi anni: la finale di Conference League contro il Feyenoord.

LEGGI ANCHE—->UFFICIALE: ecco gli MVP della stagione 2021/22 secondo la Lega Serie A TIM

Torino-Roma 0-3: la cronaca del match

Primo tempo

Partita senza particolari pretese quella dello Stadio Olimpico Grande Torino tra i padroni di casa e la Roma.

La prima occasione è per i giallorossi e arriva al 19′: su corner battuto da Lorenzo Pellegrini svetta in area Kumbulla, il suo colpo di testa trova però la respinta di Berisha.

La gara vive di folate ma non vede occasioni molto pericolose sino al 33′ quando su invito del solito Pellegrini, Abraham controlla in area, salta Zima e insacca il gol del vantaggio giallorosso.

La rete del vantaggio da ulteriore fiducia ai giallorossi che al 41′ si vedono assegnare un calcio di rigore per fallo di Berisha su Abraham, sul dischetto va lo stesso numero 9 che realizza e fa 2-0.

dopo 1 solo minuto di recupero si chiude così il primo tempo sullo 0-2 per la Roma.

Il rigore di Abraham per il momentaneo 0-2 [Credit: ANSA] - Meteoweek
Il rigore di Abraham per il momentaneo 0-2 [Credit: ANSA] – Meteowee

Secondo tempo

Juric non contento della prestazione dei suoi cambia bene 3 uomini: Seck, Buongiorno e Pjaca sostituiscono rispettivamente Ansaldi, Rodriguez e Brekalo.

I cambi sembrano dare la scossa al Toro che al 51′ sfiora il gol che riaprirebbe la gara con Pobega ma il suo tiro è ben parato da Rui Patricio.

Al 61′ torna pericolosa la Roma con il tentativo di Veretout che impegna Berisha e non trova il gol.

Al 78′ l’episodio che chiude la contesa: Buongiorno trattiene in area Zaniolo, altro rigore per la Roma, Pellegrini si presenta sul dischetto e batte Berisha per il gol del definitivo 0-3.

Nel finale la Roma sfiora il poker con El Shaarawy ma Berisha salva.

Finisce così 0-3 per la Roma che conquista il pass per l’Europa League.

Torino-Roma 0-3: tabellino del match

Marcatori: 33′ Abraham (R), 41′ (r.) Abraham (R), 78′ (r.) Pellegrini (R)
Ammonizioni: Ibanez (R), Ansaldi (T), Shomurodov (R), Buongiorno (T)

Torino (3-4-2-1): Berisha; Lukic, Zima, Rodriguez (46′ Buongiorno); Aina, Ricci (84′ Mandragora), Pobega, Ansaldi (46′ Seck); Praet, Brekalo (46′ Pjaca); Belotti (68′ Pellegri).
A dispsizione: Milinkovic-Savic, Gemello, Djidji, Izzo, Linetty, Edera, Sanabria.
Allenatore: I. Juric.

LEGGI ANCHE—->Caso Mbappé – Clamoroso dietrofront, è pronto a rinnovare con il PSG: ecco le cifre

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Zalewski (58′ Karsdorp), Veretout, Oliveira (58′ Cristante), Spinazzola (82′ Vina); Pellegrini (82′ El Shaarawy); Shomurodov (76′ Zaniolo), Abraham.
A disposizione: Fuzato, Maitland-Niles, Smalling, Bove, Perez, Felix, Diawara.
Allenatore: J. Mourinho.