Inter, chi per il dopo Perisic?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:42

Aumentano le candidature in casa Inter per sostituire Ivan Perisic, ormai diretto verso il Tottenham, chi prenderà il posto del croato?

Tanti nomi sulla lista di Marotta ed Ausilio, da profili giovani a più esperti, sia dalla Serie A che dall’estero, il casting è appena cominciato, chi sostituirà Perisic?

Perisic con la maglia dell'Inter - credits: Ansa Foto. Sportmeteoweek
Perisic con la maglia dell’Inter [Credit: ANSA] – Meteoweek

Dopo una stagione lunga e densa di emozioni contrastanti, l’Inter si prepara a tuffarsi nel calciomercato.

La squadra nerazzurra è reduce da una stagione che ha visto alti e bassi sia tecnici che emotivi che l’hanno resa una volta di più “pazza” come spesso si tende a dire in relazione al club meneghino.

La prima stagione di Simone Inzaghi alla guida dell’Inter si è conclusa con la conquista di due trofei (Coppa Italia e Supercoppa Italiana) e il ritorno agli ottavi di Champions un decennio dopo l’ultima volta.

Traguardi questi che sono però macchiati dal secondo posto in campionato con lo scudetto che doppo appena un anno abbandonerà il centro delle casacche nerazzure in favore di quelle rossonere dei cugini del Milan.

Inutile specificare come dalle parti di Appiano Gentile il secondo posto non sia piaciuto e pertanto la volontà di migliorare la rosa tramite il calciomercato è molto forte.

Uno dei primi problemi da gestire sarà inevitabilmente l’addio di Ivan Perisic.

Il croato ha scelto di abbandonare a zero l’Inter per volare in Premier League e riabbracciare al Tottenham il suo vecchio allenatore Antonio Conte.

E’ quindi già iniziato il casting per il dopo Perisic in quel di Milano, ecco quali sono i nomi più quotati.

LEGGI ANCHE—->Inter, Perisic ha deciso: ecco la risposta del croato al rinnovo di contratto

Inter, ecco le alternative per il dopo Perisic

Sul taccuino di Marotta ed Ausilio i nomi sono diversi, senza dimenticarsi che l’Inter a gennaio ha già acquistato Gosens, quasi a volersi portare avnti per il futuro.

Il nome più noto è quello di Filip Kostic. Il serbo piace all’Inter da tempo ma l’ostacolo principale resta la trattativa con l’Eintacht da sempre restio a cedere il 10.

Difficoltà che non avrebbe Federico Bernardeschi che lascerà a 0 la Juve, a lasciare qualche dubbio restano qui le richieste contrattuali elevate e l’adattibilità al ruolo.

Altro nome sulla lista è quello di Bellanova del Cagliari il quale però nasce come esterno destro e non sinsitro. Altra pista giovane è quella che porta a Fabiano Parisi dell’Empoli, su di lui c’è anche il Milan così come su Cambiaso, altro esterno molto gradito all’Inter.

Il numero 1 sulla lista sembra però essere Destiny Udogie.

Destiny Udogie, terzino dell'Udinese [Credit: ANSA] - Meteoweek
Destiny Udogie, terzino dell’Udinese [Credit: ANSA] – Meteoweek
Il terzino dell’Udinese ha disputato una grande stagione che ha stupito e convinto molti a partire dalla Juventus che già da qualche giorno sta valutando l’acquisto del giovanissimo italiano.

Un derby di mercato quindi anche per il terzino dei fiulani che difficilmente non cambierà squadra in estate.

LEGGI ANCHE—->Juve, occhi sul terzino e intanto Morata…

Un cast ricco di nomi quindi per il nuovo esterno dell‘Inter, l’unica certezza è che un acquisto in quella zona del campo arriverà.