Juve, occhi sul terzino e intanto Morata…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:35

Dopo la prima stagione senza titoli che ha posto termine a una striscia lunga 10 anni la Juve si butta sul mercato: ecco le news.

Si prospetta una sessione di mercato molto attiva per la Juventus che continua a muoversi su diversi profili: è ora il momento del terzino ma nel emntre Morata…

 

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus (credit: Ansa)
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus (credit: Ansa)

 

Una stagione estremamente negativa non può di certo scoraggiare un club in grado di vincere per 10 anni di fila.

Questo l’imperativo in casa Juventus, i bianconeri vogliono subito tornare al livello impostato nell’ultimo decennio calcistico e per farlo sanno di avere necessità di un mercato con determinate caratteristiche.

Sin da prima della conclusione del campionato, la dirigenza del club piemontese si è mossa con largo anticipo sul mercato cercando, nei limiti del possibile, di anticipare la concorrenza su determinati profili.

La scelta di andare forte, anzi fortissimo, su Paul Pogba come rinforzo a parametro zero per il centrocampo ha immediatamente dichiarato le intenzioni della Juventus a tutte le avversarie.

Ovviamente il solo Pogba non può bastare e la trattativa per Di Maria (anche lui a parametro 0) lo conferma.

La squadra di mister Massimiliano Allegri vuole tornare grande e lo vuole fare sin da subito ma senza dimenticarsi dello sviluppo dei giovani.

La conferma di Miretti, il ritorno di Fagioli, l’arrivo di Gatti e la promozione di Akè sin da fine campionato fanno capire come nella testa della dirigenza c’è la voglia di creare un progetto che possa vincere sia oggi che domani.

I movimenti bianconeri si concentrano nelle ultime ore sulla difesa ma non solo: ecco le ultime.

LEGGI ANCHE—->Bernardeschi, futuro in Italia, spunta una pretendente a sorpresa

Juventus, per il mercato si guarda in Serie A

Uno dei tanti problemi della Juventus 2021/2022, oltre al centrocampo, è stato il terzino sinistro.

Alex Sandro sembra ormai essere un giocatore caduto in un vortice di brutte prestazioni difficilmente ribaltabile mentre Pellegrini sembra essere finito sul taccuino dei cedibili del club bianconero obbligando a pensare a degli ingressi in quel ruolo.

Il profilo salito in cattedra nelle ultime ore è quello di Destiny Udogie.

Destiny Udogie, terzino dell'Udinese [Credit: web] - Meteoweek
Destiny Udogie, terzino dell’Udinese [Credit: web] – Meteoweek
Il terzino italiano è reduce da una super stagione con l’Udinese e sembra pronto al grande salto, la richiesta dei friulani (tra i 10 e i 15 milioni) agevola ulteriormente la trattativa dando maggiore possibilità di buona uscita dell’operazione.

A tener banco èa nche però la situazione di Alvaro Morata.

Lo spagnolo tornerà all’Atletico dove difficilmente resterà, la Juve è al momento l’unica acquirente e gode del grande apprezzamento dello spagnolo (come mostrato dalle foto caricate sui social insieme alla famiglia tutti con indosso la maglia bianconera).

A fare da tappo sono le alte richieste dei Colchoneros (più di 30 milioni) ritenute eccessive dal club di Andrea Agnelli.

LEGGI ANCHE—->Calciomercato, un ex Serie A potrebbe volare in Premier

Una sessione di mercato che sarà dunque ricca di colpi quella dei bianconeri che ora attendono solo le prime ufficialità.