Inter, l’agente di Bastoni parla del futuro del suo assistito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:49

L’Inter si prepara ad un calciomercato simile a quella dello scorso anno, per i nerazzurri tra le possibili cessioni anche quella di Bastoni.

L’agente del difensore dell’Inter ha rilasciato un’intervista a Sportitalia in cui ha parlato del futuro di Bastoni: ecco cosa ha detto.

 

Bastoni Inter
Alessandro Bastoni, difensore dell’Inter [credit: Getty Images] – Meteoweek

Un mercato che non si discosterà molto da quello della scorsa estate, per l’Inter il futuro sembra dire questo.

La squadra nerazzurra vuole rinforzare la rosa per tornare subito a vincere in campionato e confermare i miglioramenti visti in campo europeo ma per farlo saranno necessari dei sacrifici.

Marotta e tutto il comparto dirigenziale del club meneghino sono già a lavoro per consegnare ad Inzaghi una squadra ancor più competitiva dello scorso anno e ancora una volta, per farlo, si affidano in buona parte ai parametri zero.

L’Inter è infatti da tempo sulle tracce di Paulo Dybala e Henrikh Mkhitaryan, due giocatori entrambi in scadenza contrattuale che farebbero decisamente comodo al tecnico dei nerazzurri.

Se per il primo la strada sembra tracciata ma non prossima alla chiusura, l’armeno della Roma è ormai quasi ufficiale e dal primo di luglio si aggregherà alla rosa a disposizione di mister Inzaghi.

A fronte di questi ed altri arrivi saranno necessari dei sacrifici simili a quello di Ivan Perisic che passerà al Tottenham a 0.

Il nome di cui si parla di più è quello di Lautaro Martinez con il Toro che ha mercato in Europa e che potrebbe essere sostituito senza spese eccessive dal già citato Dybala.

Non solo il 10 però, a lasciare l’Inter potrebbe essere anche Alessandro Bastoni, proprio del difensore azzurro ha parlato l’agente del giocatore Tullio Tinti: ecco le sue parole.

LEGGI ANCHE—->Roma, Zaniolo non è incedibile: due big sulle sue tracce

Tinti (ag. Bastoni): “Il calcio è questo e ci si deve anche adeguare”

Nel corso di un’intervista a Sportitalia, Tullio Tinti, agente di Alessandro Bastoni, ha parlato di un possibile addio all’Inter del suo assistito.

Il procuratore ha così affermato: “È tifosissimo dell’Inter. Però è anche un professionista, il calcio è questo e ci si deve anche adeguare”.

Parole che quindi non escludono un possibile addio del centrale della nazionale e dei nerazzurri il quale però preferirebbe rimanere a Milano visto il forte legame con la città ma soprattutto con la squadra.

Bastoni
Alessandro Bastoni, difensore dell’Inter [credit: ANSA] – Meteoweek
Su Bastoni resta molto forte l’interesse del Tottenham di Conte.

L’ex tecnico proprio dell’Inter riabbrecerebbe molto volentieri uno dei pilastri della difesa della sua esperienza nerazzurra e peraltro gli Spurs garantirebbero a Bastoni un ingaggio ben superiore a quello attuale.

LEGGI ANCHE—->Incredibile a Valencia, Gattuso rischia di dover lasciare gli spagnoli

Al momento la buona riuscita dell’operazione è decisamente lontana e l’Inter può quindi concentrarsi su altri reparti da rinforzare.