UFFICIALE: è la Costa Rica l’ultima qualificata ai mondiali di Qatar2022

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:40

La Costa Rica stacca l’ultimo biglietto per Qatar2022. Nella finale del 14 giugno batte la Nuova Zelanda 1-0 e si qualifica.

Mancava solo una squadra all’appello per completare il quadro delle qualificate alla prossima edizione dei mondiali in Qatar.

 

Immagine dalla gara - credits: Ansa Foto. Sportmeteoweek
Immagine dalla gara – credits: Ansa Foto. Sportmeteoweek

L’ultimo posto disponibile se lo sono giocate nella giornata del 14 giugno Costa Rica e Nuova Zelanda. I costaricensi erano finiti quarti nel girone di qualificazione di nord e centro america (CONCACAF) dietro a Canada, Messico e Stati Uniti.

I neozelandesi erano invece finiti primi nel girone di qualificazione con Papua Nuova Guinea, Figi e Nuova Caledonia, per poi sconfiggere alla fase successiva Tahiti e Isole Salomone.

Nella sfida giocata all’Ahmed bin Ali Stadium di Doha, in Qatar, le due squadre si sono fronteggiate con la speranza di guadagnarsi un posto ai prossimi mondiali. Sono bastati appena tre minuti di gioco per i centroamericani per sbloccare il risultato con l’ex Arsenal e Villarreal Joel Campbell, che ha sfruttato la percussione sulla sinistra di Bennette e col piattone sinistro ha messo il pallone all’angolino alla sinistra di Sail.

Al 39′ arriva anche il pareggio degli All Whites con Wood che sfrutta un cross deviato e insacca alle spalle di Keylor Navas. Ad inizio azione c’è però un fallo sul recupero palla di Garbett, autore del cross, che vizia così il gol rendendolo irregolare. Nella ripresa gli uomini di Hay rimangono anche in dieci uomini per il brutto intervento di Barbarouses, entrato appena nove minuti prima.

Qualche parata del portiere del PSG salva la squadra di Suarez Guzman, che resiste agli attacchi degli avversari e porta a casa la qualificazione.

LEGGI ANCHE -> Germania-Italia 5-2: le parole di Mancini nel post partita

Sesta volta per i centroamericani

Nuova Zelanda che non riesce a centrare la sua terza qualificazione al torneo mondiale dopo le partecipazioni nel 1982 e nel 2010.

Sesta partecipazione invece per la Tricolor, che dopo Italia 90 ha partecipato anche a Corea/Giappone 2002, Germania 2006, Brasile 2014 e Russia 2018, arrivando addirittura fino ai quarti di finale in Brasile, dove si arresero solo contro ai rigori contro l’Olanda di van Gaal.

Immagine dalla gara - credits: Ansa Foto. Sportmeteoweek
Immagine dalla gara – credits: Ansa Foto. Sportmeteoweek

Costa Rica che andrà a completare il Gruppo E già composto da Germania, Spagna e Giappone, sicuramente non il più semplice dei gironi, con due superpotenze del calcio mondiale tra le favorite per la vittoria finale della competizione.

LEGGI ANCHE -> UFFICIALE: l’Australia elimina il Perù e si qualifica ai mondiali di Qatar2022

Si sa però che le soprese sono sempre dietro l’angolo in ogni competizione, dunque la Costa Rica proverà a giocarsi le sue carte come fece in Sudafrica eliminando proprio l’Italia e l’Inghilterra e qualificandosi insieme all’Uruguay.