Milan, Pioli commenta il sorteggio del calendario: “Non vediamo l’ora di ricominciare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:22

L’allenatore del Milan neo campione d’Italia ha commentato il sorteggio del calendario di Serie A della stagione 2022/2023. L’allenatore si è detto felice e voglioso di ricominciare nella prossima stagione.

Dopo una stagione esaltante, Pioli e il suo Milan sono pronti a ripartire per difendere il titolo conquistato la scorsa stagione. Ecco le parole dell’allenatore dopo il sorteggio.

 

Stefano Pioli festeggia la vittoria dello scudetto del Milan (credit: Ansa)
Stefano Pioli (allenatore del Milan) festeggia la vittoria dello scudetto dei suoi (credit: Ansa Foto) – Meteo Week

In casa Milan si lavora sulla ripartenza del Diavolo nella prossima stagione. La squadra di Pioli, dopo aver conquistato lo scudetto, è pronta a ripartire per tornare competitiva e vincente. Il tecnico ha commentato che per la squadra non ci saranno incontri semplici, in quanto anche nel corso della scorsa stagione ogni incontro ha avuto una storia a sé e lo scudetto è stato deciso all’ultimo, quando ogni sfida è diventata fondamentale.

LEGGI ANCHE –> Paratici, visita di mercato a Milano: incontri con Roma e Sampdoria

Milan, la ripartenza dopo lo scudetto

Dopo una stagione vincente, i giocatori del Milan possono godere di alcune settimane di vacanza. La dirigenza, però, non si ferma: la programmazione in vista della prossima stagione è fitta, così come gli impegni nelle varie competizioni. Il mercato porterà forze fresche e nomi nuovi tra le file della rosa allenata da Pioli, soprattutto in difesa.

Stefano Pioli, allenatore del Milan [credit: ANSA] - MeteoWeek
Stefano Pioli, allenatore del Milan [credit: ANSA] – MeteoWeek
Il mercato porterò infatti al Milan un difensore centrale, dopo averlo inseguito nel corso della scorsa stagione e alcune mosse a centrocampo e in attacco. Il nome più caldo degli ultimi giorni resta quello di Nicolò Zaniolo, tuttavia le trattative con la Roma sarebbe ancora in corso e non si tratterebbe di un’operazione semplice.

Il calendario del Milan: ecco il commento di Pioli

Stefano Pioli ha convocato i rossoneri per la ripartenza: il raduno è fissato il 4 luglio a Milanello. L’allenatore ha commentato così gli incroci decretati dal sorteggio della calendario della stagione di Serie A 2022/2023 (qui): “È un inizio di stagione competitivo, ma come sappiamo bene il calendario dipende soprattutto dalle nostre prestazioni”.

LEGGI ANCHE –> Juventus, passi importantissimi per il mercato: si apre allo scambio

L’allenatore ha inoltre aggiunto: “Non è importante chi affronteremo, farà la differenza il livello di consapevolezza e la voglia di rimetterci sempre in gioco dopo una stagione esaltante per la vittoria dello scudetto e per l’amore che ci è stato dimostrato da ogni parte del mondo. L’ obiettivo è crescere. Non vediamo l’ora di ricominciare”.