Juventus, stallo sul rinnovo di De Ligt: il difensore temporeggia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:10

La Juventus e De Ligt sono in una fase di stallo sul rinnovo: il difensore tentenna. L’ipotesi cessione, dunque, non è da scartare a priori.

L’olandese è al centro di alcune voci: il suo addio in estate potrebbe concretizzarsi. La Juve vorrebbe rinnovare il contratto, ma lui temporeggia.

 

De Ligt
Matthijs De Ligt, difensore della Juventus [credit: ANSA] – Meteoweek
La Juve sta costruendo la squadra del futuro. Dopo due quarti posti consecutivi, c’è la volontà di tornare a competere per lo scudetto, come lo stesso Massimiliano Allegri ha dichiarato al termine della passata stagione.
Per questo motivo, i bianconeri sono attivi sul mercato: il ritorno di Pogba verrà ufficializzato a luglio, mentre si aspetta una risposta definitiva da Di Maria. I rinforzi non saranno solo due: ci saranno innesti in tutti i reparti: il numero degli acquisti dipenderà da quello delle cessioni.
A proposito di futuro, la dirigenza vorrebbe blindare le future colonne della squadra: tra queste c’è De Ligt, ma la situazione si sta rivelando più complicata del previsto.

Juventus, De Ligt tentenna: sirene dalla Premier League

De Ligt è uno dei pilastri della Juve del futuro. Dopo l’addio di Chiellini, toccherebbe a lui reggere la difesa insieme a Bonucci. Tuttavia, non c’è la certezza assoluta della sua permanenza. I bianconeri vorrebbero prolungare il contratto: i contatti sono stati avviati al termine della scorsa stagione e si è respirata della positività, ma lo scenario è cambiato improvvisamente.

LEGGI ANCHE -> Liga, sorteggiato il calendario: ecco quando ci sarà El Clásico

Se le prime indiscrezioni parlavano di un accordo soltanto da formalizzare, la realtà sarebbe ben diversa. Lo stesso De Ligt, dal ritiro della Nazionale olandese, ha rilasciato delle dichiarazioni contrastanti, lasciando intendere che non ha ancora deciso cosa sarà del suo futuro immediato.
La Juve è convinta di voler rinnovare, accettando anche di abbassare la clausola rescissoria per non “ostacolare” le volontà del difensore olandese. Ora, però, è stallo totale.

I bianconeri adesso si aspettano un segnale da parte dell’ex Ajax: l’input, dunque, deve arrivare da lui. Se questa apertura non dovesse arrivare, allora si aprirebbero le porte del mercato sin da subito.
A tal proposito, il giocatore avrebbe già attirato le attenzioni di alcuni top club di Premier League.
Il Manchester City starebbe seguendo con interesse l’evolversi della situazione, ma ci sarebbe anche il Manchester United sulle sue tracce.

LEGGI ANCHE -> UFFICIALE: ecco il calendario della Serie A 2022/23

In particolare, i Red Devils lo vorrebbero su indicazione del neo allenatore Erik ten Hag, che ha già allenato De Ligt all’Ajax e lo ha reso capitano di una squadra capace di raggiungere le semifinali di Champions League.
Per ora, comunque, non sarebbero incorso delle trattative: tutto dipenderà dalla volontà del difensore olandese.