Sassuolo, per Djuricic è derby tra granata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:11

Il Sassuolo continua nella sua campagna di cessioni, tra i tanti sulla lista c’è Djuricic, per lui è derby tra squadre granata.

Il trequartista serbo sembra destinato a salutare l’Emilia ma non la Serie A, su di lui è infatti forte l’interesse di due squadre granata: ecco quali.

 

Filip Djuricic, ex giocatore del Sassuolo [Credit: ANSA] - Meteoweek
Filip Djuricic, ex giocatore del Sassuolo [Credit: ANSA] – Meteoweek

Tra le squadre che fino a qui stanno conducendo un mercato basato quasi solo sulle uscite c’è il Sassuolo.

I neroverdi, reduci da una stagione in linea con le aspettative e chiusa con un soddisfacente undicesimo posto e soprattutto un gioco che è stato in grado di valorizzare al meglio i tanti talenti a disposizione di mister Dionisi.

Per questa ragione, il primo messe e poco più di mercato neroverde, si è basato quasi esclusivamente sulle uscite, tutte economicamente importanti, dei big in rosa e non solo.

Ad essere più vicino all’addio sembra essere Gianluca Scamacca.

Il centravanti ex Genoa interessa a tantissime big italiane ed estere ma al momento ad avere la meglio è il PSG. I parigini sono coloro che più di tutti si stanno avvicinando ai 40 milioni richiesti dal Sassuolo ed è probabile che la trattativa decolli nel giro di poco.

Anche Berardi e Raspadori sembrano sempre più vicini a lasciare il Mapei anche se su di loro al momento non ci sono interessi concreti come su Scamacca.

Oltre ai big potrebbero salutare il Sassuolo anche giocatori meno in evidenza come per esempio Vlad Chiriches il quale è ormai prossimo al trasferimento alla Cremonese.

Oltre al centrale rumeno, un altro nome che sembra sempre più lontano dall’ambiente neroverde è quello di Filip Djuricic, il fantasista non ha rinnovato il contratto e per lui è corsa a due in Serie A, ecco chi lo vuole.

LEGGI ANCHE—->Igor Tudor è il nuovo allenatore del Marsiglia

Futuro in Serie A per Djuricic, due squadre bussano alla porta del Sassuolo

Filip Djuricic era arrivato al Sassuolo nel 2018 per volontà di De Zerbi che l’anno prima lo aveva allenato a Benevento, l’addio del tecnico ex Foggia ha però reso complicata la permanenza del serbo in maglia neroverde.

Nell’ultima stagione, sotto la guida di Dionisi, il trequartista ex Sampdoria, anche a causa di qualche problema fisico, ha giocato solo 12 partite in Serie A, ben 20 in meno dell’anno prima, e il suo contratto non è stato quindi rinnovato.

Il futuro per lui potrebbe però essere ancora in Serie A: sul giocatore c’è infatti l’interesse di Torino e Salernitana.

Nicola e Juric, allenatori di Salernitana e Torino [Credit: ANSA] - Meteoweek
Nicola e Juric, allenatori di Salernitana e Torino [Credit: ANSA] – Meteoweek
I piemontesi sono alla ricerca spasmodica di trequartisti per migliorare la qualità del pacchetto offensivo della rosa a disposizione di Juric e Djuricic rappresenterebbe il tassello perfetto in questo senso.

I campani sono invece alla ricerca della seconda salvezza consecutiva e visto l’addio di Ederson, partito alla volta di Bergamo, potrebbero rigìfugiarsi nella soluzione a costo 0 rappresentata dallo stesso Djuricic.

LEGGI ANCHE—->Bologna, per il mercato si guarda in casa Juventus

Con tutta probabilità dunque il giocatore serbo rimarrà in Serie A anche dopo l’addio al Sassuolo, resta da capire quale soluzione sarà per lui più gradita.