Bologna, per il mercato si guarda in casa Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:45

Dopo l’ormai vicina cessione di Hickey il Bologna si appresta a compiere le prime mosse in entrata: per i primi colpi si guarda in casa Juve.

I rossoblu vogliono rinforzare tutti i reparti per garantinre a Mihajlovic una rosa ancor più competitiva degli ultimi anni, per i primi rinforzi si guarda in casa Juventus.

 

Mihajlovic Bologna
S. Mihajlovic, allenatore del Bologna [credit: Getty Images] – Meteoweek

Tra le squadre che fino a qui si sono mosse meno in questo inizio di calciomercato c’è senza dubbio il Bologna.

I rossoblu di mister Sinisa Mihajlovic sono reduci da stagioni dove, nonostante non abbiano apertamente rischiato nulla in ottica retrocessioen, non sono mai riusciti a compiere il vero salto di qualità portando un leggero malcontento tra i tifosi.

Sebbene le prestazioni degli emiliani siano state mediamente più che sufficenti, è necessario in questa estate muovere dunque i primi passi verso un serio e concreto salto di qualità che possa migliorare la situazione del Bologna.

A favorire le eventuali nuove entrate sarà il sacrificio dello scozzese Aaron Hickey.

Il terzino classe 2002 è stato i più positivi dell’ultima stagione e il suo ormai prossimo passaggio in Premier League al Brentford porterà in Emilia circa 20 milioni di euro.

Il sostituto di Hickey è già stato ufficializzato ed è l’ex Cagliari Lykogiannis, oltre a lui anche altri giocatori arriveranno a Bologna e con tutta probabilità i rinforzi ci saranno in tutti i reparti.

Oltre al sogno Ilicic, svincolatosi a partire dal primo luglio, anche altri nomi iniziano a circolare in orbita rossoblu.

Le ultime idee arrivano direttamente da Torino sponda Juventus: ecco quali giocatori interessano al Bologna.

LEGGI ANCHE—->Borussia Dortmund, ufficiale il nuovo numero 9

Rinforzi in difesa e a centrocampo: il Bologna osserva la situazione in casa Juve

Come già ribadito, l’obbiettivo di mercato del Bologna è quello di portare a Mihajlovic rinforzi in tutte le posizioni del campo.

Per quel che riguarda la difesa e il centrocampo sono spuntate nelle ultime ore delle nuove piste anche se molto difficili da percorrere.

Al Bologna interessano infatti due giocatori della Juventus: Rugani e Rovella.

Daniele Rugani e Nicolò Rovella [Credit: web] - Meteoweek
Daniele Rugani e Nicolò Rovella [Credit: web] – Meteoweek
Il difensore ex Cagliari ed Empoli non è al momento cedibile nelle idee dei bianconeri i quali, visto il possibile addio di De Ligt, potrebbero tenerlo per non trovarsi scoperti nel ruolo di difensore centrale.

Più semplice la pista Rovella. L’ex Genoa verrà valutato in ritiro da Max Allegri ma il ritorno di Fagioli e la crescita di Miretti portano a pensare che almeno uno dei tre giovanissimi bianconeri verrà ceduto in prestito.

LEGGI ANCHE—->Fiorentina, pronti due colpi per Italiano: trattative ai dettagli

Il Bologna inizia quindi a muoversi sul fronte delle entrate anche se per ora non sembrano essere state intavolate delle vere e proprie trattative.