Napoli, dopo l’addio di Koulibaly si valutano due alternative

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:08

La notizia dell’addio di Koulibaly è stata una doccia fredda improvvisa per il Napoli che ora valuta i possibili sostituti: due nomi in pole.

La possibile partenza del senegalese era nell’aria da tempo ma le parole degli ultimi giorni da parte della dirigenza avevano fatto sperare i tifosi, il Napoli dovrà ora trovare un sostituto e sono due i nomi favoriti.

 

Kalidou Koulibaly, prossimo nuovo difensore del Chelsea [credit: ANSA] - Meteoweek
Kalidou Koulibaly, prossimo nuovo difensore del Chelsea [credit: ANSA] – Meteoweek

Il Napoli saluta definitivamente anche Kalidou Koulibaly, il senegalese è ormai prossimo al trasferimento al Chelsea e l’addio ha scosso tutti i tifosi.

La chiusura del rapporto tra il club del presidente De Laurentiis ed il difensore senegalese era nell’aria da tempo, visto il contratto in scadenza nel 2023 non ancora rinnovato, ma le parole di Edoardo De Laurentiis e Cristiano Giuntoli avevano fatto aumentare l’ottimismo.

Il difensore ormai ex Napoli passerà dall’azzuro del club campano al blu del Chelsea per una cifra che tra parte fissa e bonus raggiungerà i 40 milioni di euro con un contratto stellare per il giocatore: 10 milioni di euro per 5 anni.

Un addio molto doloroso ed amaro per i tifosi, già scossi dalle partenze di Insigne e Mertens (anche se per il belga nulla è ancora deciso), ma che soprattutto crea grande aspettativa per il mercato in entrata.

Difficile prevedere quelle che saranno le prossime mosse di De Laurentiis e tutto lo staffa dirigenziale ma ciò che è certo è che il primo tassello del post Koulibaly sarà un secondo difensore oltre a Leo Ostigard, centrale norvegese prossimo all’arrivo a Napoli.

Per sostituire Koulibaly sono due le ipotesi principali che hanno preso corpo nelle ultime ore: ecco quali.

LEGGI ANCHE—->Calciomercato Napoli, Koulibaly-Chelsea è fatta: ecco le cifre e i dettagli dell’operazione

Il sostituto di Koulibaly potrebbe arrivare nell’immediato: ecco le ipotesi più accreditate

L’addio di Koulibaly lascia un vuoto difficilmente colmabile nella difesa del Napoli, un vuoto che dovrà esser quantomeno parzialmente coperto da un nuovo acquisto.

I campani hanno recentemente chiuso per l’ex Genoa Leo Ostigard ma oltre al norvegese dovranno trovare almeno un latro profilo che possa prendere il posto, almeno da un punto di vista numerico, dell’ormai ex difensore azzurro.

I profili che sembrano essere i favoriti assoluti sono quelli del coreano Kim Min Jae e dell’italiano Francesco Acerbi.

Kim Min Jae e Francesco AAcerbi, obbiettivi di mercato del Napoli [Credit: web] - Meteoweek
Kim Min Jae e Francesco AAcerbi, obbiettivi di mercato del Napoli [Credit: web] – Meteoweek
Il difensore della Lazio è l’ultima idea in ordine di tempo della dirigenza del Napoli. I partenopei potrebbero acquisire Acerbi senza spendere tanto e garantendo anche un contratto sostenibile secondo quelle che sono le nuove politiche societarie.

Il difensore coreano del Fenerbache è invece un obbiettivo di vecchia data. De Laurentiis e Giuntoli lo seguono ormai da tempo ma su di lui ci sono forti interessamenti anche dalla Francia che possono far lievitare il costo del cartellino.

LEGGI ANCHE—->Monza scatenato, ecco un altro rinforzo: centrocampista in arrivo dalla Roma

Nei prossimi giorni il Napoli dovrà a tutti i costi accellerare su almeno uno dei due profili così da garantire a Luciano Spalletti una rosa il più compelleta possibile al via del campionato.