Santa Caterina: Odermatt vola, De Aliprandini ottimo sesto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:57
0

Lo svizzero Marco Odermatt conferma l’ottimo feeling con la pista di Santa Caterina Valfurva. Dopo il secondo posto nella gara di sabato, vince con autorità il gigante del lunedì. Sul podio anche Ford e Zubcic, quest’ultimo autore di una rimonta di ben 18 posizioni.

odermatt santa caterina sport meteoweek
La festa di Marco Odermatt – meteoweek.com

Marco Odermatt si prende la soddisfazione che gli era sfumata un paio di giorni fa. Sulla pista di Santa Caterina Valfurva, dedicata all’atleta simbolo della località ovvero Deborah Compagnoni, si è portato a casa lo slalom gigante disputato oggi. Lo sciatore svizzero, infatti, ci era andato vicino nei giorni scorsi, quando si era piazzato in terza posizione nella giornata di sabato. Si tratta per lui del primo successo in questa stagione e anche del primo assoluto in slalom gigante. La prima volta sul gradino più alto di Odermatt, infatti, era arrivata nel Super-G di Beaver Creek di un anno fa.

Con questa vittoria, tra le altre cose, Marco Odermatt si porta in testa alla classifica generale della Coppa del Mondo. Al suo fianco, con 240 punti, c’è anche il francese Alexis Pinturault. Tornando alla gara di Santa Caterina Valfurva, bisogna ammettere che l’atleta elvetico è stato decisamente imprendibile per tutti. Odermatt, infatti, aveva chiuso davanti a tutti già la prima manche, imponendo in ritmo difficile da gestire per chiunque. E nella seconda manche lo svizzero non si è fatto prendere dalla tensione di dover confermare la bella prova della prima frazione.

Una grande gara per lo svizzero Odermatt – meteoweek.com

E così ha sciato come lui sa fare, mantenendo le debite distanze dai suoi più immediati inseguitori. In particolare lo statunitense Tommy Ford, che ha concluso in seconda posizione con un distacco di 73 centesimi dal vincitore odierno. Terza piazza e primo podio in carriera per Filip Zubcic, grande protagonista della gara di Santa Caterina Valfurva insieme a Odermatt. Il croato, infatti, si è issato in terza posizione dopo una seconda manche clamorosa, durante la quale ha recuperato ben 18 posizioni. Ma anche Luca De Aliprandini si è fatto notare.

Leggi anche -> UFFICIALE: Mario Balotelli è un nuovo giocatore del Monza

Leggi anche -> Napoli | Stadio Maradona | L’Ass. Borriello: “Inaugurazione non prima di primavera”

L’azzurro è stato il miglior portacolori oggi in gara a Santa Caterina. Sesta posizione per lui con un ritardo di 86 centesimi dal vincitore e di appena undici dal podio. Tra le altre cose, De Aliprandini si presentava alla seconda manche con il quattordicesimo tempo, ma è sceso senza paura e senza freni. Il risultato è stata la sesta piazza finale, con il terzo miglior tempo di manche. Gli altri italiani in corsa: Stefano Baruffaldi 23esimo dopo essere sceso con il pettorale 58; Riccardo Tonetti 26esimo al termine di una gara anonima.

Il prossimo appuntamento con la coppa del mondo si svolgerà in Val d’Isere: sabato la discesa libera, domenica il super gigante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here