Virtus Bologna, clamoroso | Reintegrati Djordjevic e Markovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:35
0

Il coach della Virtus Bologna era stato esonerato nella serata di ieri. Si stava per andare verso il taglio dell’esterno serbo. Poi un lungo colloquio tra i dirigenti e lo stesso allenatore ha portato alla ricucitura dello strappo.

djordjevic virtus bologna sport meteoweek
Sasha Djordjevic resta a Bologna – meteoweek.com

Un clamoroso dietrofront si è verificato in queste ore in casa Virtus Segafredo Bologna. Sasha Djordjevic resterà ben saldo sulla panchina delle Vu Nere, dopo l’annuncio del suo addio dato dal club nella giornata di ieri. E anche Stefan Markovic, uno dei principali “sponsor” del coach serbo, non andrà via dalla città delle due torri. Quella dell’Immacolata è stata una giornata frenetica in casa Virtus Bologna, viste le tante voci che si erano rincorse. Dopodichè è bastato un incontro con la dirigenza per far sì che la spaccatura tra Djordjevic e il club si risanasse definitivamente.

Il comunicato diffuso nel tardo pomeriggio odierno non lascia alcun dubbio sulla marcia indietro fatta tra le parti. “Virtus Pallacanestro Bologna s.p.a. comunica con soddisfazione – si legge nella nota – che nella giornata odierna è avvenuto un incontro molto costruttivo tra la Società e Aleksandar Djordjevic nel quale si è concordato di proseguire insieme il percorso iniziato nel marzo del 2019 e che dovrà portare Virtus Segafredo Bologna a raggiungere gli obiettivi che l’azionista, i dirigenti, staff tecnico e i giocatori si sono posti all’inizio della corrente stagione sportiva“.

A confermare la schiarita è stato Luca Baraldi. L’amministratore delegato della Virtus ha ribadito che Djordjevic tornerà al lavoro regolarmente: “Intanto partiamo dalla fine, proprio in questi secondi comunicheremo che andremo avanti insieme. Si ricompone il percorso che era tale 24 ore fa. Al seguito della comunicazione uscita ieri, c’è stato un incontro tra me, Ronci e il coach: un confronto leale, aperto, tra gente che si stima. Abbiamo parlato di tutti, specie il coach si è preso un attimo per riflettere dato che era legittimo avesse una pausa, poi abbiamo deciso di proseguire insieme. Sta già allenando e domani ci sarà lui in panchina“.

Resta anche Stefan Markovic – meteoweek.com

Baraldi ha proseguito il suo discorso, facendo capire che era necessario parlare e chiarirsi per andare avanti: “Per tutto il mondo Virtus, per i tifosi come per noi responsabili della società, l’unico obiettivo è quello di fare il meglio possibile. Come in tutte le famiglie ci possono essere burrasche da cui si esce volendosi più bene di prima, quel che conta è parlarsi. Non c’erano interessi a fare diversamente. Questa società sta crescendo, ci sono grandi professionalità e caratteri molto forti, a volte c’è bisogno di un confronto. Penso a quanto successo domenica in campo: Djordjevic ha preso due tecnici, e ieri è come se la società ne abbia preso uno per stimolare l’ambiente“.

Leggi anche -> Allenamento pomeridiano per il Monza: primo giorno di Balotelli a Monzello

Leggi anche -> Roberto Baggio che fine ha fatto | La vita dell’ex calciatore dopo l’addio

Così come Sasha Djordjevic, anche Stefan Markovic resterà al suo posto. A darne la conferma è stato lo stesso Baraldi, il quale fa capire che l’esterno serbo non si tocca almeno per il momento. Anche se sono in corso delle valutazioni in base a quanto dichiarato dallo stesso giocatore in queste ore: “Virtus al momento non ha preso nessun provvedimento nei suoi confronti. Sta facendo valutare dai suoi legali la portata delle sue dichiarazioni, con Sasha decideremo di prendere provvedimenti come da regolamento interno e da Legabasket, ma non ci saranno uscite dalla rosa o rescissioni“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here