Lazio, gli ottavi Champions valgono 40 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:20
0

IL SECONDO POSTO NEL GIRONE F DI CHAMPIONS LEAGUE AGGIUNGE 10 MILIONI AI 35 GIA’ INCASSATI. VERRANNO INVESTITI NEL MERCATO DI GENNAIO ?

Tare Inzaghi
Igli Tare e Simone Inzaghi (Photo by Paolo BrunoGetty Images)

Le buone notizie non arrivano da sole in casa Lazio. Dopo la qualificazione agli ottavi di Champions League, traguardo che mancava da 20 anni in casa biancoceleste, pioggia di milioni nelle casse del club.

LEGGI ANCHE —> Lazio, Inzaghi concede un giorno e mezzo di riposo

                            —>Lazio – Club Brugge 2-2 | Le parole di Inzaghi e Clement

Oltre 40 milioni, soldi che servono come il pane alle casse biancocelesti, soprattutto con gli stadi chiusi e in previsione di contenziosi sui diritti televisivi. La piazza laziale, Simone Inzaghi in primis, spera vengano investiti tempestivamente nella prossima campagna acquisti invernali. Parlando chiaro ai biancocelesti servirebbe un innesto da novanta, specialmente in difesa. Anche ieri 2 gol subiti e molti limiti difensivi palesati, Reina ringrazia ancora la traversa che ha salvato i suoi dalla sconfitta contro il Club Brugge. I numeri parlano chiaro: in 16 gare tra Serie A e Champions League sono 23 i gol subiti, solo 2 le partite terminate con la porta inviolata, contro Cagliari e Crotone. Mentre Vavro sembra destinato al Bologna si vagliano diversi profili in casa Lazio, col ds Igli Tare sempre molto attento ed attivo. Tra i nomi che filtrano negli ambienti vicini a Formello il centrocampista Zaccagni dell’Hellas Verona e il trequartista De Paul dell’Udinese. Vedremo come si muoverà il club nelle prossime settimane.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here