Napoli-Real Sociedad | La conferenza stampa di Gattuso e Zielinski

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:13
0

Gennaro Gattuso e Piotr Zielinski hanno parlato in conferenza stampa alla viglia di Napoli-Real Sociedad, partita valevole per l’ultima giornata di Europa League che deciderà le qualificate al prossimo turno. 

Gennaro Gattuso, allenatore Napoli. Getty Images
Gennaro Gattuso, allenatore Napoli. Getty Images

Giornata di vigilia in casa Napoli in vista della partita contro la Real Sociedad, match valevole per l’ultima giornata dei gironi Europa League. Gli azzurri non hanno ancora conquistato il pass per i sedicesimi di finale e contro gli spagnoli non dovranno perdere per non dover poi tendere l’orecchio al risultato di Rijeka-AZ Alkmaar, altra sfida del raggruppamento.

LEGGI QUI -> Napoli | La maglia “maradoniana” porta bene: scelta scaramantica della squadra

In conferenza stampa, Gennaro Gattuso ha presentato così la partita: “Mi aspettavo di giocarmi la qualificazione all’ultima giornata. Sapevamo di affrontare un girone difficile. Il Rijeka, considerata la più debole, ha sempre creato difficoltà, sia AZ che Real Sociedad hanno due rose competitive. Fabian è recuperato, ha fatto tutto ed è a disposizione. In questo anno abbiamo fatto delle buone cose, io e il mio staff siamo soddisfatti. Siamo convinti di avere la squadra perfetta per come vediamo il calcio. Insigne deve sorridere non perché fa i gol, ma perché viene qui e si allena. Con lui ho un rapporto schietto e sa che per fare bene bisogna avere anche un certo tipo di comportamento”. 

L’allenatore azzurro ha poi commentato l’episodio di razzismo avvenuto ieri in PSG-Istanbul Basaksehir: Bisogna trovarsi di fronte a quelle problematiche. Per combattere il razzismo bisogna dare sempre segnali forti e ieri lo è stato. Chi ha deciso lo ha fatto in buona fede. Non è stata una bella storia di calcio”. 

Napoli-Real Sociedad | Zielinski in conferenza stampa

Insieme all’allenatore azzurro, si è presentato in conferenza anche Piotr Zielinski parlando della sua nuova posizione da trequartista: Cerco di dare il massimo, sempre, partita dopo partita, al di là del ruolo. In queste ultime gare sono andato bene, spero di fare ancora meglio. Mi sento bene, ma gara dopo gara migliorerò di condizione, ma sto bene e darò il massimo”. 

Sulla partita contro la Real Sociedad, il polacco ha dichiarato: L’abbiamo preparata bene, speriamo di fare una grande partita, ma sappiamo che loro sono forti, hanno giocatori di grande qualità e stanno facendo ottime cose in campionato. Hanno avuto un piccolo calo ultimamente, ma sono un’ottima squadra. Per entrambe è una partita importante”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here