Crotone Spezia | Conferenza stampa | Convocati | Italiano: “Tornano Pobega e Verde, giochiamo per la vittoria”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:01
0

Italiano racconta le aspettative verso i suoi ragazzi per la gara Spezia Crotone che si giocherà il 12 dicembre allo Stadio Ezio Scida. Secondo il tecnico degli aquilotti, la vittoria è a portata di mano, ed il morale della squadra è ottimo.

Spezia, il tecnico Italiano in conferenza stampa, 11 dicembre 2020 (foto © Spezia)
Spezia, il tecnico Vincenzo Italiano in conferenza stampa, 11 dicembre 2020 (foto © Spezia)

Crotone Spezia | Conferenza stampa

Dopo la partita giocata in casa con la Lazio, il tecnico Vincenzo Italiano ricorda con amarezza la sconfitta di misura. Nonostante la gran prestazione degli acquilotti, i ragazzi di Simone Inzaghi hanno giocato compatti e sono riusciti ad ottenere la vittoria spinti dai loro giocatori più in forma, come Milinkovic Savic. Italiano, durante la conferenza stampa di presentazione della partita con il Crotone, ha ricordato: “C’è rammarico per non aver ottenuto punti nell’ultima gara. Ci dispiace esser usciti dal campo battuti dopo una prestazione davvero ottima. La strada, però, è quella giusta. L’approccio e l’atteggiamento che stiamo avendo è quello che ci serve“.


Leggi anche:


Per lo Spezia si contano attualmente 8 indisponibili. Zoet, Galabinov e Capradossi rientreranno a gennaio, mentre Sena e Ramos potrebbero già essere in campo per Crotone Spezia. Rimangono da valutare Dell’Orco e la promessa dell’Inter in prestito agli aquilotti, il francese Agoumé. Italiano non scende nei dettagli, ma spiega di essere ottimista e di avere ampia scelta: “Ci aspettano settimane in cui si giocherà spesso e quindi tutti saranno chiamati in causa. Sarà un dispiacere dover lasciare a casa qualcuno, ma con una rosa ampia è inevitabile che sia così. Abbiamo tante scelte e questo per noi deve essere un valore aggiunto“.

Per la partita di Crotone sono sicuri due recuperi importanti. Italiano conferma: “Pobega e Verde stanno bene, saranno entrambi a disposizione a Crotone. Sono due giocatori di grande livello che ci fa davvero piacere ritrovare dopo un ottimo avvio di stagione“. Pobega, come spiegato dallo stesso allenatore prima della partita con il Cagliari del 28 novembre, aveva avuto un risentimento muscolare. Si era parlato di pochi giorni di recupero: lo staff medico, infatti, non aveva valutato l’infortunio come grave. Verde, invece, dopo una lesione muscolare alla gamba sinistra ad inizio novembre, è finalmente pronto a tornare in campo.

Crotone e Spezia sono entrambe neopromosse in Serie A. Mentre gli squali non sono ancora riusciti a vincere una partita e rimangono all’ultimo posto della classifica, lo Spezia ha portato a casa dei risultati importanti. La Lazio ha sofferto fino all’ultimo per mantenere il vantaggio 1-2, ma anche l’aggressiva Atalanta si è fermata sullo 0-0. Italiano racconta: “Stiamo prendendo confidenza con la categoria, la crescita è costante, sotto tutti i punti di vista, ma dobbiamo sempre mantenere umiltà e ricordarci che in Serie A si incontrano ogni giornata avversari molto forti. Vedo che i ragazzi sono maturati e perciò son convinto che l’attitudine della squadra anche domani sarà quella giusta”.
Per leggere la conferenza stampa dell’allenatore del Crotone Giovanni Stroppa, clicca qui.

Crotone Spezia | I convocati

Di seguito la lista completa dei 25 convocati dal tecnico Italiano per la partita che lo Spezia giocherà contro il crotone il 12 dicembre alle ore 15:00 nello stadio Ezio Scida:

Portieri: Krapikas, Rafael, Provedel.

Difensori: Marchizza, Sala, Terzi, Bastoni, Ferrer, Chabot, Erlic, Ismajli.

Centrocampisti: Acampora, Mora, Ricci, Agoume, Bartolomei, Estevez, Maggiore, Pobega, Deiola.

Attaccanti: Gyasi, Farias, Verde, Agudelo, Piccoli.

Per scoprire i convocati di del Crotone clicca qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here