Cagliari-Inter 1-3 | Diretta live | Tabellino | Partita finita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:33
0

E’ iniziato con 15 minuti di ritardo (problemi tecnici alla regia) il lunch match tra Cagliari e Inter, gara valida per l’11^ giornata di andata di campionato. Cagliari in vantaggio con Sottil nel primo tempo, pareggia Barella nella ripresa. Alle 84′ clamoroso 1-2 di D’Ambrosio, entrato in campo da pochi secondi al posto dell’infortunato Hakimi.  Nel recupero arriva addirittura il tris di Lukaku. 

Danilo D’Ambrosio entra e segna dopo pochi secondi (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Match live minuto per minuto

Partita finita. L’Inter vince 3-1 a Cagliari e porta a casa tre punti.

93′: GOL DELL’INTER. Lukaku fa tris e chiude la partita.

L’arbitro Pasqua concede 5 minuti di recupero.

84′: GOL DELL’INTER! D’Ambrosio, appena entrato, appoggia di testa sul secondo palo da distanza ravvicinata. 1-2

82′: dura poco la partita di Hakimi, costretto ad abbandonare il campo per infortunio. Al suo posto D’Ambrosio.

77′: PARI DELL’INTER. Cragno esce male su un corner, da fuori area raccoglie la Barella. Tiro vincente sotto la traversa. 1-1

75′: grande chance in contropiede per Joao Pedro. Handanovic blocca.

74′: nel Cagliari spazio a Cerri, fuori Pavoletti.

72′: Conte gioca la carta Lautaro. Esce Bastoni. Inter a trazione anteriore.

67′: Due cambi anche per il Cagliari: in campo Nandez e Klavan, fuori Sottil e Faragò.

60′: Un’ora di gioco, rossoblù sempre avanti 1-0.

59′: Nuovo intervento decisivo di Cragno che nega il pareggio al neoentrato Young.

58′: Altri due cambi per l’Inter. Young per Darmian e Sensi per Eriksen.

51′: situazione pericolosa in area cagliaritana, libera la difesa.

Iniziato il secondo tempo.

46′: Nell’Inter entra Hakimi, fuori Perisic.

45+1′: Rossoblù vicinissimi al raddoppio: Pavoletti in spaccata conclude tra le braccia di Handanovic.

42′: GOL DEL CAGLIARI! Sinistro vincente di Sottil nell’angolino, nulla da fare per Handanovic! 1-0

38‘: nuova occasione sprecata dall’Inter. Barella calcia al volo, palla fuori di un niente.

Dieci minuti alla fine del primo tempo, sempre 0-0 alla Sardegna Arena.

23′: Cragno assoluto protagonista del primo tempo: Sanchez trova la porta sbarrata. Quattro parate decisive del portiere del Cagliari.

22′: Si vede il Cagliari in avanti. Bella sgroppata di Rog, conclusione sul fondo.

14′: Lukaku ci riprova da distanza ravvicinata. Altro miracolo di Cragno che si ripete un minuto dopo sul colpo di testa a botta sicura di Sanchez.

9′: prima grande occasione per l’Inter: Eriksen serve Lukaku, conclusione ben respinta da Cragno. Eriksen raccoglie la respinta ma un difensore devia in angolo.

Partita iniziata: prime azioni di gioco tra Cagliari e Inter.

Un minuto di silenzio per ricordare Paolo Rossi.

E’ stato rinviato di 15 minuti l’inizio della partita alla Sardegna Arena per problemi tecnici alla regia. Giornata soleggiata ma ventosa, campo in perfette condizioni.

Il tabellino live

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Faragò (67′ Klavan), Walukiewicz, Carboni (89′ Simeone), Lykogiannis; Marin, Rog; Zappa, Joao Pedro, Sottil (67′ Nandez); Pavoletti (74′ Cerri). Allenatore: Di Francesco.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (72′ Lautaro Martinez); Darmian (58′ Young), Barella, Brozovic, Eriksen (58′ Sensi), Perisic (46′ Hakimi, 82′ D’Ambrosio); Lukaku, Sanchez. Allenatore: Conte.

ARBITRO: Pasqua di Tivoli. Assistenti: Bindoni e Raspollini.

Marcatori: 42′ Sottil (C); 77′ Barella (I); D’Ambrosio (I) all’84’; Lukaku (I) al 93′.

Ammoniti: Faragò (C); Darmian (I).

 

LEGGI ANCHE -> Cagliari-Inter | Conferenza Stampa | Di Francesco | “Inter ferita? Mi interessa poco”

LEGGI ANCHE -> La vigilia di Cagliari-Inter | Conferenza stampa Conte | “Troppa negatività, ci vuole pazienza”

LEGGI ANCHE -> Cagliari-Inter | Sottil punta in alto | “Massimo rispetto ma noi vogliamo vincere”

Precedenti e curiosità

Sfida numero 81 tra Inter e Cagliari. Il bilancio degli 80 precedenti è di 38 successi nerazzurri, 14 sardi e 28 pareggi: 134 i gol realizzati dall’Inter, contro gli 81 dei rossoblù.
Cagliari e Inter si affrontano alla Sardegna Arena nell’anticipo delle 12.30. Nerazzurri debilitati da diverse assenze a centrocampo e con il morale sotto i tacchi dopo l’uscita da tutte le competizioni europee. Non stanno meglio i rossoblù che non vincono da tre gare.

L’Inter vanta il miglior attacco del campionato (26 gol segnati), il Cagliari una delle peggiori difese (20 gol incassati, solo Torino, Crotone e Benevento hanno fatto peggio).

Non mancano i motivi d’interesse legati a questo match: Di Francesco dovrebbe concedere minuti importanti a Simeone (bloccato dal coronavirus per 20 giorni), Conte potrebbe finalmente affidarsi a Eriksen dal primo minuto.

Curiosità: Lautaro Martinez sempre a bersaglio nelle quattro sfide giocate contro il Cagliari e sempre di testa.

LEGGI ANCHE -> Cagliari-Inter | Conferenza Stampa | Di Francesco | “Inter ferita? Mi interessa poco”

LEGGI ANCHE -> La vigilia di Cagliari-Inter | Conferenza stampa Conte | “Troppa negatività, ci vuole pazienza”

LEGGI ANCHE -> Cagliari-Inter | Sottil punta in alto | “Massimo rispetto ma noi vogliamo vincere

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here