Neymar abbattuto dopo Psg – Lione | La reazione del brasiliano sui social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:34
0

Il brasiliano è stato vittima di un brutto fallo da parte di Thiago Mendes, nei minuti finali della sfida del Parco dei Principi. Neymar ha voluto ringraziare Dio dopo l’esito dei primi esami: “Ancora una volta mi ha salvato da qualcosa di serio”.

neymar sport meteoweek
L’entrata di Thiago Mendes su Neymar – meteoweek.com (Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Neymar viene colpito duro nel suo momento migliore. Non solo di questo periodo di stagione, ma forse dall’inizio della sua avventura tra le fila del Paris Saint Germain. Il fantasista brasiliano è stato colpito duramente nei minuti finali della partita contro il Lione, in cui la compagine parigina è stata costretta a inseguire gli avversari prima di acciuffare solo un pareggio. Ma probabilmente il tecnico Thomas Tuchel avrebbe barattato persino una sconfitta nel campo amico, piuttosto che perdere il suo giocatore più in forma e più rappresentativo per un periodo di tempo così lungo.

Tutta colpa di un altro brasiliano, Thiago Mendes, autore di un bruttissimo fallo nei minuti finali della sfida. Un intervento che ha fatto urlare di dolore Neymar, il quale è stato costretto a uscire dal terreno di gioco in barella. L’infortunio è sicuramente brutto da digerire, anche se non gravissimo. Dopo gli esami strumentali svolti oggi, infatti, il numero 10 del Psg ha riportato una distorsione alla caviglia sinistra che fa chiudere così l’anno solare a O Ney. Il periodo di stop dovrebbe aggirarsi intorno alle tre settimane, pertanto rivedremo Neymar in campo nel 2020.

Dunque il Paris Saint Germain potrà contare nuovamente su di lui il prossimo 13 gennaio, quando riprenderà ufficialmente la Ligue 1. Quel giorno Neymar e compagni saranno impegnati contro il Marsiglia per un’altra classica del campionato transalpino. Non ci sono dunque problemi sulla presenza da grande ex del brasiliano nel doppio confronto di Champions League contro il Barcellona. In ogni caso, nelle prossime 48 ore ci sarà un nuovo controllo per stabilire anche il processo di recupero alle prime ore dopo il brutto contatto con Thiago Mendes.

Il post di Neymar e la reazione del padre

In ogni caso, il giocatore brasiliano può tirare un sospiro di sollievo dopo aver temuto il peggio. Anche perchè l’entrata è stata brutta e il contatto è stato duro, tanto da aver fatto pensare a un infortunio più grave. Così, Neymar ha rivolto ai social e ai suoi followers su Instagram il proprio stato d’animo dopo aver preso coscienza dell’esito degli esami: “Le lacrime sono state causate da dolore, disperazione, paura, angoscia, interventi chirurgici, stampelle e altri brutti ricordi. Sarebbe potuto andare peggio, ma ancora una volta Dio mi ha salvato da qualcosa di serio“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Neymar Pai (@neymarpai_)

Leggi anche -> Paris Saint Germain – Basaksehir 5-1 | Cronaca | Tabellino

Leggi anche -> Clamoroso, sospesa Psg – Basaksehir | dall’arbitro “neg**” a un giocatore

Chi non ha badato tanto alla forma, nel parlare dell’infortunio, è stato il papà di Neymar. Anche lui ha usato Instagram per parlare di quanto si è visto ieri sera al Parco dei Principi. E se l’è presa senza mezzi termini con l’autore del brutto fallo: “Maledizione, quando finirà questa cosa? Visto che si parla tanto di lui, allora permettiamo questo eccesso di violenza. Perchè non fermarlo subito, al primo fallo, e aspettare il settimo, l’ottavo o il nono? C’è davvero bisogno della VAR per vedere che è un fallo da espulsione? Abbiamo bisogno della VAR per dire che è un’entrata violenta? Serve che qualcuno esca fuori in barella per prendere decisioni oneste?“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here