Shiffrin si impone a Courchevel | Bassino cade, Brignone seconda

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:45
0

La campionessa americana approfitta degli errori delle italiane per tornare a vincere dopo un anno. Federica è bravissima a evitare la caduta e torna sul podio. Tra le prime dieci anche Sofia Goggia, nona. Podio completato dalla francese Worley.

shiffrin sport meteoweek
L’americana torna a vincere – meteoweek.com (Photo by Agence Zoom/Getty Images)

Mikaela Shiffrin è ufficialmente tornata tra le grandi. La campionessa americana riprende il filo con la vittoria, che si era interrotto circa un anno fa. Dopo la morta improvvisa del padre e lo stato depressivo in cui è crollata all’inizio di questo infausto anno, Mikaela è tornata a trionfare nel secondo slalom gigante di Courchevel, il bis dopo la gara disputata sabato. Alle spalle della Shiffrin troviamo una grande Federica Brignone, capace di portare a casa un secondo posto in condizioni a dir poco estreme. Sul terzo gradino del podio un’altra specialista come Tessa Worley.

La gara della Shiffrin è stata regolare e ci ha ricordato le prove in cui la statunitense ha fatto grandi cose in passato. Per lei è arrivata la vittoria numero 67 in Coppa del Mondo, andando ad agganciare un altro grande campione dei tempi moderni come Marcel Hirscher. Tuttavia, il netto primatista Ingmar Stenmark è ancora molto lontano, a quota 86 vittorie. Ma tornando alla gara di Courchevel, Mikaela è rimasta in testa fin dalla prima manche, in cui ha ottenuto il miglior tempo davanti alla nostra Marta Bassino. Ma le cose non sono andate per il meglio per la nostra campionessa.

Il podio della gara odierna – meteoweek.com (Photo by Agence Zoom/Getty Images)

La sciatrice di Borgo San Dalmazzo, infatti, non è riuscita a governare il tracciato ghiacciato della seconda manche. Una mezza incertezza l’ha mandata per terra, vanificando una grande possibilità di arrotondare il suo vantaggio nella classifica della coppetta di specialità. A portare in alto i nostri colori, nella seconda e ultima gara in terra francese, ci ha pensato come detto Federica Brignone. Colei che ha ereditato dalla Shiffrin il trono della coppa del mondo generale ha concluso con un fantastico, e a un certo punto insperato, secondo posto.

Leggi anche -> Bassino ancora gigante! | Vince anche a Courchevel

Leggi anche -> Marta Bassino ci prova: “Mi piace essere vista come la favorita”

La Brignone, come detto, è stata bravissima soprattutto perchè stava per cadere nel bel mezzo del muro. Per fortuna la campionessa in carica è riuscita e restare sugli sci e soprattutto a mantenere la seconda posizione, a 82 centesimi dalla vincitrice. Terza posizione per la francese Tessa Worley, che paga oltre un secondo dalla Shiffrin. Per quanto riguarda le italiane, torna a fare punti importanti Sofia Goggia che ottiene un buon nono posto, mentre Elena Curtoni lavora bene in vista delle prove veloci di fine anno. Per lei arriva un positivo 14esimo posto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here