Toro, subito novità di mercato con Nicola? Nel mirino Sanabria, ex Genoa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:25
0

Un nome nuovo per l’attacco granata: Antonio Sanabria del Betis (ex Genoa già allenato da Davide Nicola) è entrato improvvisamente nei radar del Toro sul mercato

Antonio Sanabria (Photo by JOSEP LAGO/AFP via Getty Images)
Antonio Sanabria (Photo by JOSEP LAGO/AFP via Getty Images)

 

Il Toro inizia ad avere fretta: il cambio in panchina atteso dai tifosi è adesso avvenuto (Davide Nicola per l’esonerato Marco Giampaolo) e un possibile cambio dirigenziale è tuttora in discussione (in bilico la posizione del ds Vagnati). Ora arrivano pure i primi segnali di movimenti in entrata sul mercato. La penultima posizione in classifica costringe il club di Cairo ad affrettare i tempi. Il nome nuovo sul mercato è Antonio Sanabria del Betis Siviglia, accostato al Toro da questa sera. Potrebbe essere il calciatore paraguaiano, impegnato anche nella Nazionale del suo paese, l’uomo giusto da affiancare al bomber Andrea Belotti.

Secondo Gianluca Di Marzio (Skysport) c’è una forte intenzione da parte dei granata di ingaggiare l’ex Genoa, già allenato da Nicola proprio in rossoblù, dove ha realizzato 9 gol in 39 partite. Al termine del prestito Sanabria è rientrato in Spagna al Betis, dove attualmente si trova. Ora, però, sarebbe stato lo stesso mister Nicola ad indirizzare la società sul profilo di Sanabria. Il classe 1996 d’altronde è entrato nella cerchia dei giovani talenti sin da giovanissimo e non a caso. Il paraguaiano è considerato un talento puro, dotato di grande tecnica e velocità, a tratti imprendibile quando parte palla al piede. Allo stesso tempo, alto 1 metro e ottanta, è forte fisicamente ma non perde eleganza nel movimento. Il “plus” sta nel fatto che Sanabria ha caratteristiche che gli permettono di giocare anche come seconda punta/trequartista.